Vanzina festeggia 40 anni di carriera a Mangiacinema

SALSOMAGGIORE (Parma) – Enrico Vanzina è l’ospite d’onore della terza edizione di Mangiacinema. La Festa del cibo d’autore e del cinema goloso, dedicata quest’anno ad Alberto Sordi, si svolgerà a Salsomaggiore Terme dal 28 settembre al 5 ottobre: otto giorni di imperdibili appuntamenti golosi, con tantissimedegustazioni, proiezioni e incontri, tutti eventi gratuiti per il pubblico.

Lo sceneggiatore romano, che insieme al fratello Carlo festeggia quarant’anni di carriera (il loro esordio “Luna di miele in tre” è del 1976), riceverà il Premio Mangiacinema – Creatore di sogni, novità di questa edizione del festival diretto dal giornalista Gianluigi Negri.

salso giardiniVanzina arriverà a Salsomaggiore nel mezzo del montaggio del nuovo film “Non si ruba a casa dei ladri”. Aprirà il festival mercoledì 28 settembre con un doppio evento. Al pomeriggio, alle Terme Berzieri, sarà protagonista dell’incontro “Il cinema popolare dei Vanzina: quarant’anni di storie italiane” (in degustazione i vini Amadei, con il titolare della cantina a presentare i suoi premiati lambrusco e malvasia). La sera, invece, l’attesa festa di apertura al cinema Odeon, con la consegna del Premio Mangiacinema a Vanzina, il gran buffet curato dall’Incontro con Pizza Mangiacinema di Luca Cattani (con Cotto Branchi affumicato e Parmigiano Butteri) più vini Amadei, la presentazione di Vanzina di “Un americano a Roma”, film cult con Sordi, che suo papà Steno diresse nel 1954.

ALTRI GRANDI NOMI: IL RITORNO DI VAIME E IL PREMIO MANGIACINEMA ALLA CARRIERA A ELIO PANDOLFI

Altro nome atteso, quello di Enrico Vaime, uno dei padri della televisione e della radio italiana: il suo sarà un ritorno a Mangiacinema, dove fu protagonista nel 2014. L’evento con Vaime, condotto dal direttore della “Gazzetta di Parma” Michele Brambilla, si svolgerà venerdì 30 settembre al Palazzo dei Congressi. Durante l’incontro, show cooking dello chef Edoardo Craviari dello storico Ristorante La Porchetta, con presentazione del piatto Mangiacinema 2016.

Sabato 1 ottobre serata d’onore con un grande personaggio della cultura italiana:Elio Pandolfi, che ha da poco festeggiato 90 anni, riceverà il Premio Mangiacinema per la sua straordinaria carriera tra teatro, musica, televisione, cinema, doppiaggio. La serata “Le mille storie del cinema di Elio Pandolfi”, presentata da Steve Della Casa, conduttore di “Hollywood Party” su Radio3, si chiuderà con la proiezione del film su Pandolfi “A qualcuno piacerà! Storia e storie di Elio Pandolfi”, presentato dai registi Caterina Taricano e Claudio De Pasqualis.

LA CITTÀ IN FESTA

Mangiacinema 2016 avrà un ricchissimo programma (che verrà comunicato a metà settembre) con oltre trenta eventi (da gustare tutti fino in fondo), nove proiezioni, venti incontri, trenta degustazioni, tanti show cooking, laboratori del gusto, visite guidate, una mostra, una cena di gala solidale dell’Alberghiero “Magnaghi” con Andy Luotto, Daniele Persegani e Edaordo Craviari, due anteprime e due eventi extra a Parma e a Cantù.