Tag Archives: turchia

Hakan Günday, “l’enfant terrible” della letteratura turca, in Italia dal 30 gennaio al 7 febbraio

Hakan Günday, “l’enfant terrible” della letteratura turca, con il suo nuovo romanzo ANCÓRA (in libreria dal 28 gennaio) sarà in Italia dal 30 gennaio al 7 febbraio, a Milano, Roma, Ivrea, Torino, Bologna, Palermo. Dopo A con Zeta, con Ancóra Hakan Günday entra nel tema più scottante della sua terra e del mondo raccontando, dal punto di vista di un trafficante bambino,…

Libertà di stampa. Fonti tutelate, no a perquisizioni nei giornali

Da Il Sole 24 Ore del 20/01/2016, articolo di Marina Castellaneta Corte di Strasburgo – Affaire Görmüs Et Autres c. Turquie. Le perquisizioni nelle redazioni degli organi di stampa e il sequestro di materiale cartaceo e informatico disposto da un’autorità giudiziaria sono incompatibili con la Convenzione europea dei diritti dell’uomo….

Hrant Dink, il giornalista armeno che ha pagato con la vita il coraggio di fare il suo mestiere

Ricorre il 19 gennaio il nono anniversario della morte di Hrant Dink, il giornalista e scrittore turco di origine armena assassinato nel 2007 con tre colpi di pistola  da un giovane nazionalista turco, davanti ai locali di Agos, il settimanale bilingue della comunità armena di Istanbul. Dink aveva assunto la…

Toni Capuozzo sul terrorismo e lo stato islamico

Abbiamo intervistato Toni Capuozzo giornalista e inviato di guerra, direttore del programma televisivo di approfondimento Terra! Ci ha parlato del terrorismo e del perché lo stato islamico riesce ad attrarre determinate persone, del ruolo dell’Europa e dei rischi che corre l’Italia nei confronti del terrorismo, del recente attentato che ha colpito Istanbul in Turchia e della situazione in…

Qual è il ruolo che ha avuto l’occidente nel conflitto tra armeni e turchi?

Pubblichiamo una stralcio dell’intervista rilasciata da Michelangelo Servegnini, musicista e regista a Daniele Ceccarini.  Daniele Ceccarini: Qual è il ruolo che ha avuto l’occidente nel conflitto tra armeni e turchi? E’ giusto parlare di genocidio? Qual è la rilevanza politica che si nasconde dietro questa strategia? Qual è il rapporto…