Tag Archives: scrittori albanesi

Ascesa e caduta del compagno Zylo di Dritero Agolli (Argo Edizioni)

Nella sterminata galleria dei burocrati immortalati dalla letteratura, mancava un personaggio come Zylo, vanesio funzionario rampante, silurato proprio mentre si favoleggia che stia per essere nominato ambasciatore in un’importante sede diplomatica. La sua parabola viene raccontata, con cadenze rapsodiche, da un ex giornalista, non privo di velleità letterarie, costretto a…

Il sogno italiano (Rubbettino Editore) di Ylljet Aliçka

Albania, dicembre 1985: la famiglia Tota, composta da quattro sorelle e due fratelli, si rifugia all’ambasciata italiana di Tirana chiedendo asilo politico. Lo stato totalitario albanese è esterrefatto. Si tratta di un evento senza precedenti non solo in Albania, ma in tutto il blocco dei paesi ex-comunisti dell’Europa orientale. Tuttavia,…

Il visionario alato e la donna proibita. Di Visar Zhiti

Braccato senza sosta da ricordi dolorosi, Felix compie un viaggio tra i “rocciosi” confini dell’Europa alla ricerca della perduta Ema e del suo tragico amore. Scritto in anni in cui l’Albania usciva vinta e mortificata da un regime totalitario, Il visionario alato e la donna proibita (Rubbettino Editore) di Visar…

Il funerale senza fine. Una denuncia verso ogni forma di regime di Visar Zhiti

Un interminabile corteo funebre in cui tutti sono chiamati a marciare; tutti: gli artisti mezze calzette, gli operai, i malati di AIDS, le vecchie prostitute, gli uomini, le donne, i vecchi senza i loro bastoni e i bambini. Una marcia funebre dittatoriale che non conduce al camposanto ma che ti…