Tag Archives: rubbettino editore

A “La pozza del Felice” di Fabio Andina il prestigioso premio “Terra Nova” della Fondazione Schiller

Il prestigioso premio della Fondazione Schiller “Terra Nova”– paragonabile per importanza agli italiani Campiello o Strega– é  stato assegnato l’11 maggio al libro di Fabio Andina “La pozza del Felice” edito da Rubbettino. La notizia è stata accolta con grande entusiasmo dall’autore e dell’Editore, Florindo Rubbettino, che ha commentato: «L’assegnazione del…

Sognando il futuro. Da 2001: Odissea nello Spazio a Inception

Da sempre il cinema è stato lo strumento attraverso cui la società ha messo in scena se stessa, ha analizzato le problematiche, le pauree le speranze che l’attraversano. Già nel Novecento e ancora di più nella nostra postmoderna contemporaneità, la grande problematica che riguarda la società è il nostro rapporto…

Umanesimo e rivolta in Blade Runner: Ridley Scott vs Philip K. Dick

“Il mio romanzo diventerà una livida, gigantesca accozzaglia di androidi in scadenza che uccidono gli umani, nel mezzo di un caos mortale – il tutto estremamente emozionante da vedere. Al confronto, il mio libro risulta noioso”. Così Philip K. Dick, in un testo del 1981, a proposito di Ma gli…

Il doppio sogno di Stanley Kubrick. Dalla Traumnovelle ad Eyes Wide Shut

Tratto dalla Traumnovelle di Arthur Schnitzler, l’ultimo film di Stanley Kubrick, Eyes Wide Shut, alla sua uscita, quasi vent’anni fa, è stato abbastanza maltrattato dalla critica. Sorte non infrequente per le opere del maestro americano. Nel caso specifico si trattava dell’opera estrema: Kubrick moriva poco prima dell’uscita del film nelle…

I borghi più belli del Mediterraneo

Fino a quando avremo occhi per la bellezza, nel mondo resterà la speranza. E fino a quando sapremo guardare il mare, interrogarlo, respirarlo, ci sarà motivo di gioia. Il Mediterraneo è un incontro fatale. Naufraghi al tavolino di un bar, vediamo la sua luce brillarci davanti. L’abbiamo cercata nelle pietre,…

I dialoghi di Ventotene. Eugenio Colorni, Altiero Spinelli.

Di cosa trattava, nelle forme e nei contenuti, “quello strano e straordinario dialogo” che nel 1939 Spinelli cominciò ad intrecciare con Colorni e che proseguì fino alla partenza di quest’ultimo da Ventotene? Ce lo svelano (in parte) questi dialoghi “socratici” tra Altiero ed Eugenio, che vengono qui raccolti per la…

Il sogno italiano (Rubbettino Editore) di Ylljet Aliçka

Albania, dicembre 1985: la famiglia Tota, composta da quattro sorelle e due fratelli, si rifugia all’ambasciata italiana di Tirana chiedendo asilo politico. Lo stato totalitario albanese è esterrefatto. Si tratta di un evento senza precedenti non solo in Albania, ma in tutto il blocco dei paesi ex-comunisti dell’Europa orientale. Tuttavia,…

Il visionario alato e la donna proibita. Di Visar Zhiti

Braccato senza sosta da ricordi dolorosi, Felix compie un viaggio tra i “rocciosi” confini dell’Europa alla ricerca della perduta Ema e del suo tragico amore. Scritto in anni in cui l’Albania usciva vinta e mortificata da un regime totalitario, Il visionario alato e la donna proibita (Rubbettino Editore) di Visar…

Il funerale senza fine. Una denuncia verso ogni forma di regime di Visar Zhiti

Un interminabile corteo funebre in cui tutti sono chiamati a marciare; tutti: gli artisti mezze calzette, gli operai, i malati di AIDS, le vecchie prostitute, gli uomini, le donne, i vecchi senza i loro bastoni e i bambini. Una marcia funebre dittatoriale che non conduce al camposanto ma che ti…

La mafia durante il fascismo di Christopher Duggan

Trent’anni fa Sciascia recensiva sulle pagine del Corriere della Sera un libro edito da Rubbettino di un giovane studioso inglese, Christopher Duggan, con il celebre articolo “I professionisti dell’antimafia”. L’attenzione dell’autore è rivolta non tanto alla “mafia in sé” quanto a quel che si “pensava fosse la mafia e perché”:…