Tag Archives: roma

Assomusica: appello per una legge sulla musica. De Gregori, Arbore, Baglioni e Verdone tra i primi firmatari

ROMA – “Coltiviamo‎ emozioni in un terreno arido, dove leggi ottocentesche non consentono un’adeguata legislazione per lo sviluppo della musica e della creatività. ASSOMUSICA si batte da vent’anni per avere una legge sulla musica. Finalmente il Governo ed il Parlamento potrebbero approvare una legge per un settore dalle grandi potenzialità di…

Tatul Altunyan Ensemble per la prima volta in Italia, in turnée dal 14 aprile

Il più rinomato gruppo di danza e musica armena, Tatul Altunyan ensemble, sarà per la prima volta in Italia con un tour, che vedrà 46 ballerini professionisti, cantori e musicisti con strumenti tradizionali armeni, impegnati in numerose località italiane. Il tour partirà da Roma il 14 aprile alle ore 21,00 presso…

DOPO OLTRE MEZZO SECOLO TORNA IN LIBRERIA “L’AZIONE UMANA” DI MISES

Ci sono voluti più di cinquant’anni perché un capolavoro del pensiero economico del Novecento potesse tornare a essere disponibile al pubblico italiano. È del 1959 infatti la prima traduzione italiana di L’azione umana di Ludwig von Mises, esponente di spicco della Scuola Austriaca di Economia e maestro di personaggi del…

70 righe – Nasce la Repubblica, il concorso letterario

ROMA – In occasione del 70° anniversario della Repubblica Italiana, il Dipartimento Attività Culturali e Turismo di Roma Capitale in collaborazione con le Associazioni residenti della Casa della Memoria e della Storia, promuove il concorso letterario intitolato “70 righe – Nasce la Repubblica”. Con questo concorso si vuole cogliere l’occasione per contribuire a…

Esce “Italia” di Fabio Massimo Franceschelli, un un apologo surreale e pulp sull’Italia

Finalista alla XXVIII edizione del Premio Calvino 2015, esce (per Del Vecchio Editore) Italia, dal 28 aprile nelle librerie,  di Fabio Massimo Franceschelli, una storia ambientata nella nostra contemporaneità. Italia. Giorni nostri. Mentre la crisi morde con ferocia e nessuno è più sicuro del proprio posto di lavoro, diciassette lettere di…

Concorso letterario “Tu lascerai ogni cosa diletta … L’esodo dei giuliano-dalmati dalle terre dell’adriatico orientale”

ROMA – Al via la prima edizione di “TU LASCERAI OGNI COSA DILETTA … L’esodo dei giuliano-dalmati dalle terre dell’Adriatico orientale”, il concorso letterario che si propone di reperire poesie e racconti brevi sul tema dell’abbandono della terra natale e sulle emozioni che hanno accompagnato i momenti tragici dell’esodo. Il titolo…

Dopo 17 anni di costruzione di iniziative interculturali, sociali, politiche, il centro curdo Ararat a Testaccio rischia lo sgombero

ROMA – Dopo diciassette anni di costruzione di iniziative interculturali, sociali, politiche, il centro curdo Ararat a Testaccio, nel cuore di Roma, nella piazza che dieci anni fa l’allora sindaco intitolò a Dino Frisullo come riconoscimento proprio per il lavoro da lui svolto in difesa dei diritti dei curdi rischia lo…

Le politiche pubbliche per la felicità: da Benjamin Radcliff e François Bourguignon al ministro Poletti. Ecco i Social Cohesion Days

REGGIO EMILIA – Accoglienza, disuguaglianze, reddito minimo, qualità e innovazione nei servizi educativi, ma anche indennità di accompagnamento e media education: sono numerosi e concreti i temi al centro dei “Social Cohesion Days”, il festival internazionale della coesione sociale, dal 26 al 28 maggio a Reggio Emilia. Tre giornate di…

Nel centenario della morte il Palazzo Reale di Milano ospita la mostra “Umberto Boccioni (1882-1916). Genio e memoria”

Milano. Dal 23 marzo al 10 luglio il Palazzo Reale ospita la mostra monografica «Umberto Boccioni (1882-1916). Genio e memoria». Ideata dal Gabinetto dei Disegni della Soprintendenza del Castello Sforzesco la mostra è prodotta da Palazzo Reale con la casa editrice Electa in collaborazione con il Museo del Novecento e arricchita dalla collaborazione scientifica dell’Opificio…

Una morte sola non basta di Daniela Alibrandi

Roma, anni Cinquanta. L’Italia si sta lasciando alle spalle l’orrore della guerra, e si avvia a grandi passi verso gli anni del boom economico. Due uomini si incontrano su una panchina delll’ospedale San Camillo. Due storie si incrociano per pochi minuti per poi proseguire parallele e distanti. Anni Settanta. Il…