Tag Archives: natura

Nel Golfo della California c’è una popolazione di balenottere comuni residenti

Finora si credeva che ci fosse una sola popolazione di balenottere comuni (Balaenoptera physalus) residente: quella del Mediterraneo che compie “brevi” spostamenti primaverili ed autunnali tra le coste sud e nord del nostro piccolo mare, ma lo studio “Fin whale movements in the Gulf of California, Mexico, from satellite telemetry” pubblicato su PlosONE da…

Diamo Voce all’ambiente: Intervista a Stefano Ciafani

DIAMO VOCE ALL’AMBIENTE. Intervista a Stefano Ciafani (Presidente Nazionale Legambiente ) di Andrea Casarini Ingegnere ambientale è presidente nazionale di Legambiente da marzo 2018. Ha iniziato la sua storia in Legambiente nel 1998 grazie al servizio civile e dal 2006 al 2011 ne è stato il responsabile scientifico e da dicembre…

Progetto Life Primed. Il Bosco di Palo Laziale

Progetto Life Primed. Il Bosco di Palo Laziale. Un articolo di Andrea Casarini  Il temine “biodiversità” è diventato ad oggi una parola di moda, usata in svariate occasioni e nei contesti più disparati, dalle mostre alle conferenze fino alle dichiarazioni ufficiali dei decisori politici. Questo concetto, molto importante per l’ecologia moderna,…

Termovalorizzatore Sì termovalorizzatore NO

Come ben sappiamo la gestione dei rifiuti è oramai diventata un gravissimo problema a livello globale e, in questi giorni, anche a livello mediatico si sta facendo molta confusione parlando indistintamente di inceneritore e termovalorizzatore. Indipendentemente dalla polemica politica la legislazione italiana non distingue i due termini, usando l’espressione inceneritore per…

Bloccata la costruzione del mega-oledotto Keystone XL

Valutazione ambientale insufficiente. Trump: «E’ una disgrazia» Gli ambientalisti: non puoi fare il prepotente Fonte:Greenreport.it Brian Morris, un giudice federale del  Montana ha detto che quando nel 2017 l’amministrazione Trump ha approvato l’oleodotto delle sabbie bituminose Keystone XL nel 2017 «Ha “scartato” i fatti». Morris ha dichiarato che, quando ha approvato la…

Brasile, abolite 11 aree protette istituite a marzo in Amazzonia

Salvaguardavano 600.000 ettari, in gran parte territori indigeni del Rondônia Fonte: Greenreport.it – Il 25 settembre, i deputati dello Stato brasiliano di Rondônia ci hanno messo meno di un’ora ad abolire 11 aree protette che si estendevano su circa 600.000 ettari, più o meno il 3% della superficie del Rondônia….

L’importanza delle infrastrutture verdi e urban forestry nel conteso urbano

Il verde urbano è un elemento dell’ambiente costruito in fondamentale relazione con il paesaggio e, la sua diffusione (indicata anche da Agenda 21 e Carta di Aalborg), è un elemento di grande importanza ai fini del miglioramento della qualità della vita nelle città.. E’ ben noto che le infrastrutture verdi(1)…

Incontro con l’esperto: Intervista a Federica Corrado (Presidente CIPRA)

Dal 2012 ricercatrice universitaria di Tecnica e Pianificazione Urbanistica presso il Politecnico di Torino è una figura per certi versi insolita nel panorama delle associazioni che si occupano di montagna.  Già componente del Gruppo di ricerca Terre Alte del Club Alpino Italiano (CAI), Coordinatrice del Comitato Scientifico della Rivista Mountain Dossier…

“ESAURIMENTO” TERRA EARTH OVERSHOOT DAY di Andrea Casarini

L’ Earth Overshoot Day (EOD), in passato anche Ecological Debt Day (EDD) indica, a livello illustrativo, il giorno nel quale l’umanità consuma interamente le risorse prodotte dalla Terra nell’intero anno. I costi del sovrasfruttamento del nostro pianeta sono sempre più evidenti (deforestazione, siccità, scarsità di acqua dolce, erosione del suolo, accumulo di anidride…

GLI INSETTI: SISTEMI SENTINELLA ANIMALE COME INDICATORI DI CAMBIAMENTI AMBIENTALI E DI QUALITÀ AMBIENTALE

L’inquinamento ambientale rappresenta, oggi più che mai, uno scottante  argomento al centro dell’interesse dell’opinione pubblica  in quanto, la diffusione di inquinanti di natura chimica, fisica e biologica diventa inevitabilmente contaminazione della vita animale e vegetale in una “catena di rischio” che coinvolge tutti gli esseri viventi. Ad oggi il monitoraggio dell’inquinamento,…