Tag Archives: informazione indipendente

Salsomaggiore: da villaggio del sale a città delle terme, della salute e della bellezza

La storia di Salsomaggiore termale inizia nel 1839. Per l’allora borgo del sale, la scintilla nuova scoccò in quell’anno, quando il medico salsese Lorenzo Berzieri tentò un utilizzo medicamentoso delle acque salmastre che affioravano dal terreno, fino ad allora importanti solo per la gran quantità di sale che vi si…

I traditori di Che Guevara

Quando nell’ottobre 1967 Ernesto “Che Guevara” fu catturato e ucciso nella giungla boliviana, due personaggi salgono alla ribalta della storia: Ciro Bustos e Régis Debray. Come andarono veramente le cose? Ciro Roberto Bustos Marco era un rivoluzionario argentino che si è unito al “Che”. I cronisti raccontano che Bustos, arrestato nell’aprile…

Pitelli, dove è un bambolotto che fa notizia, il killeraggio quotidiano è una barzelletta.

Un paese appare senza speranza quando il mondo dell’informazione si mobilita, su scala nazionale, davanti alla bravata (stupida quanto si vuole, ma sempre una bravata resta) di uno o più individui che han fatto rinvenire appeso, come un’impiccato, un bambolotto raffigurante il figlio Vergine prelevato da un presepe. Su giornali…

Vittime di mafia: intervista ad Adriana Musella, figlia di una vittima della criminalità organizzata

3 maggio 1982: l’ingegnere salernitano Gennaro Musella perde la vita dilaniato dall’esplosione della sua autovettura in Calabria, regione che amava profondamente e nella quale si era trasferito per lavoro. In Calabria, infatti, l’ingegnere realizzò darsene, porticcioli, costruzioni edilie stradali. Sue le opere per la protezione del litorale di Verbicano e Belvedere Marittimo, ancor’oggi intatte…

“Il teatro laboratorio di Grotowski” di Raymonde Temkine.

”Il teatro laboratorio di Grotowski” di Raymonde Temkine è un libro di fondamentale importanza nella storia del teatro moderno. Il proposito dell’autrice è di “rendere più accessibile un’attività insolita che spesso sconcerta e nel contempo affascina; si ha la sensazione che dietro la porta di cui non si possiedono le…

Un giornalismo fatto di verità impedisce molte corruzioni. Lo spirito di un giornale di Pippo Fava

“…Da questa prospettiva io posso serenamente e subito affermare che lo spirito politico di questo giornale è la verità. Onestamente la verità. Sempre la verità. Cioè la capacità di informare la pubblica opinione su tutto quello che accade, i problemi, i misfatti, le speranze, i crimini, le violenze, i progetti,…

La commedia è una lettura della vita. Vincenzo Salemme intervistato da Daniele Ceccarini

Vincenzo Salemme è un attore e regista ironico e istintivo che nella sua prolifica carriera si è alternato tra il teatro e il cinema con uno stile di  comicità personale e mai volgare realizzando numerosi film e spettacoli teatrali. Decide di dedicarsi alla professione di attore dopo aver terminato gli…

Terme di Montecatini: sorgente naturale di benessere

Da secoli Montecatini Terme è considerata luogo di rigenerazione e benessere grazie allo straordinario dono delle acque che dalle profondità del sottosuolo (dopo un lungo tragitto attraverso depositi di calcare, diaspri e argilla) sgorgano in prestigiosi stabilimenti termali immersi in parchi meravigliosi: Tettuccio, Regina, Excelsior, Leopoldine, Salute, Redi e Torretta….

Il Discobolo, la web radio che tutela il patrimonio musicale italiano

L’Associazione culturale “Museo Virtuale Del Disco E Dello Spettacolo” si occupa da anni della tutela e salvaguardia del patrimonio musicale italiano e dello spettacolo radio-televisivo. Nel corso degli anni ha catalogato e digitalizzato oltre 15.000 registrazioni musicali del passato, dagli anni Venti agli anni Quaranta e Cinquanta del Novecento: ci…

Raffaello, Parmigianino e Barrocci, metafore dello sguardo. Ultimi giorni per visitare la mostra a Roma

ROMA – La mostra Raffaello Parmigianino Barocci. Metafore dello sguardo prende avvio da un confronto a distanza che due artisti vissuti in epoche e luoghi diversi, Francesco Mazzola detto il Parmigianino e Federico Fiori detto il Barocci, instaurarono nei confronti di Raffaello. Entrambi, per differenti motivi, vennero ricordati dalle fonti più…