Tag Archives: che

Il grande salto. Ovvero come ho capito che l’amore per gli altri rende felici

Un bambino selvatico e sgraziato, che preferisce la solitudine e l’amicizia degli animali a quella dei coetanei. Un rapporto privilegiato con il nonno, suo maestro e complice, e un profondo legame con il bosco, unico luogo di libertà e armonia. Una «vita spericolata» fin dall’infanzia e dall’adolescenza, sempre alla spasmodica…

L’Italia registra il più grande aumento in Europa nelle persone a rischio di povertà

Un articolo di Lorenzo Totaro e Giovanni Salzano per Bloomberg – Gli italiani a rischio di povertà sono aumentati di oltre 3 milioni dalla crisi finanziaria del 2008, segnando il maggiore aumento tra le nazioni europee. La tendenza è proseguita lo scorso anno nonostante il ritorno della nazione alla crescita…

Premio Pascoli di Poesia: ecco il bando della 17esima edizione

SAN MAURO PASCOLI – È giunto alla 17esima edizione il Premio Pascoli di Poesia in lingua e dialetto, promosso da Sammauroindustria, l’associazione pubblico-privato che raggruppa i principali imprenditori (calzaturieri e non solo) di San Mauro Pascoli. Un Premio negli anni passati assegnato a nomi illustri della poesia nazionale e internazionale (Mario…

Rhémy de Noël, il Babbo Natale di Courmayeur

COURMAYEUR – A Courmayeur Babbo Natale esiste, ma non viene dalla Lapponia. Si chiama Rhémy de Noël, ed è uno spazzacamino, nato il giorno di Natale. Come racconta la storia Rhémy si avventurò verso i ghiacciai del Monte Bianco per capire come mai la neve, alla vigilia di Natale, non avesse…

Storie e vite di SUPERDONNE che hanno fatto la SCIENZA

Venti storie e venti illustrazioni di donne straordinarie che con intelligenza, amore, perseveranza e passione hanno contribuito all’avanzamento della scienza e del progresso umano. Dall’autrice bestseller di L’incredibile cena dei fisici quantistici, Gabriella Greison, il racconto accurato e appassionante dell’universo femminile della scienza: Storie e vite di SUPERDONNE che hanno…

Gallerie degli Uffizi: i volti della Riforma. 500 anni di Martin Lutero

FIRENZE – Il 31 ottobre 1517 vennero affisse alla porta della Schlosskirche di Wittemberg le Novantacinque tesi contro la prassi della vendita delle  indulgenze e l’autorità del papa, evento che aprì la strada alla Riforma protestante. Per celebrare la ricorrenza del cinquecentenario, gli Uffizi presentano, nella mostra allestita in Sala Detti, un…

Il ministero della suprema felicità, un lungo viaggio nel vasto mondo dell’India

Il ministero della suprema felicità (Guanda Editore), secondo romanzo di Arundhati Roy, saggista, scrittrice e attivista indiana, accompagna il lettore in un lungo viaggio nel vasto mondo dell’India: dagli angusti quartieri della vecchia Delhi agli scintillanti centri commerciali della nuova metropoli, fino alle valli e alle cime innevate del Kashmir…

Manifestazione No Tap: Negozi con serrande abbassate, cartelli ‘Chiudo per dignità’

ELENDUGNO (LECCE), 6 DIC – Più di 2000 persone, tra cui numerosi bambini, partecipano a Melendugno al corteo, autorizzato, per dire ‘No’ all’approdo del gasdotto Tap sulle coste del Comune salentino e per protestare contro la ‘militarizzazione’ del territorio dopo l’ordinanza prefettizia emessa nella notte tra il 12 e il…

Da Genova, un’iniziativa internazionale per il disarmo nucleare

Gruppo europarlamentare dei Verdi – Alleanza Libera Europea al Parlamento europeo (Verdi/ALE) aderisce all’appello per un mondo senza armi nucleari lanciato da EveryOne Group, organizzazione umanitaria internazionale che ha sede a Genova. Anche il Gruppo Socialisti e Democratici al Parlamento europeo condivide l’iniziativa con un messaggio da parte dell’europarlamentare italiano Brando…

Il legno storto della giustizia. Un appassionante dialogo sui vizi della nostra democrazia

Il legno storto della giustizia (Garzanti) di Gherardo Colombo e Gustavo Zagrebelsky è un appassionante dialogo sui vizi della nostra democrazia. La corruzione è una piaga che infetta gran parte della vita sociale e politica del nostro Paese, in misura non solo eticamente inaccettabile ma anche economicamente insostenibile. Proprio all’Italia…