Tag Archives: andrea casarini

Carlo Vittadini e l’Oltrepò Pavese. La scienza e un territorio, i tartufi e la loro ricerca

L’Oltrepò Pavese conosciuto anche come “Vecchio Piemonte” è una delle tre aree territoriali della provincia di Pavia con caratteristiche proprie, insieme a Pavese e Lomellina. La zona più pianeggiante, a carattere cerealicolo, offre alcune produzioni di nicchia come la Zucca Berrettina di Lungavilla ed è zona di tartufi, soprattutto nella pregiata…

Intervista a Erri De Luca di Andrea Casarini

Enrico De Luca, detto Erri è un giornalista, scrittore di fama, poeta geniale e personaggio impegnato nel sociale. La pubblicazione, come scrittore, del suo primo romanzo Non ora, non qui, una rievocazione della sua infanzia a  Napoli, avvenne nel 1989, a quasi quarant’anni. Tra il 1994 e il 2014 ha ricevuto il premio France Culture per Aceto,…

Dialetti d’Italia un patrimonio da salvaguardare o lingua dei poveri?

Voglio iniziare questo articolo partendo dai dati forniti dall’Istat ove viene evidenziato come nel 2015 il 45,9% della popolazione di sei anni e più (circa 26 milioni e 300mila individui) si esprima prevalentemente in italiano in famiglia e il 32,2% sia in italiano sia in dialetto.  Soltanto il 14% (8…

AMR in Italia in breve: aggiornamento 2017. Di Andrea Casarini

Con la crescente resistenza anche agli antibiotici di ultima generazione stiamo affrontando un futuro in cui la chirurgia di routine, il parto, la polmonite e persino le infezioni della pelle potrebbero nuovamente diventare una minaccia per la vita. Questa resistenza è sempre più diffusa nella regione europea dell’OMS e solo…

Binomio uomo e natura riflessioni. Di Andrea Casarini

Se consideriamo le modifiche che l’uomo apporta all’ambiente al fine di migliorare le proprie condizioni di vita e le equipariamo ai cambiamenti naturali notiamo, senza ombra di dubbio, come il binomio uomo/natura  ha creato fin dagli albori dell’epoca preindustriale(₁), orientamenti di pensiero  diversi e talvolta opposti che ancora oggi generano perplessità e…

Cop 12 Cms : SVILUPPO SOSTENIBILE PER FAUNA SELVATICA E PERSONE. IL LORO FUTURO È IL NOSTRO FUTURO

Sotto il patrocinio dell’Environment Programma delle Nazioni Unite si è svolta a Manila la dodicesima edizione della Conservation of migratory species of wild animals (Cop12 Cms), inerente la conservazione delle specie migratici, la conservazione della vita selvatica e degli habitat su scala globale. Il tema principale affrontato e discusso in…

Vanda Bonardo, responsabile nazionale Alpi Legambiente. L’intervista di Andrea Casarini

Ambientalista fin dalla giovane età, laureata in Scienze Naturali presso l’Università degli Studi di Torino, Presidente di Legambiente Piemonte e Valle d’Aosta, la dottoressa Vanda Bonardo, dal 1995 al 2011, ha partecipato a tutte le maggiori vertenze ambientali che si sono sviluppate nel Nord-Ovest. Dall’ottobre 2011 a dicembre 2012 è …

SPECIE SELVATICHE IN CITTÀ: UN FENOMENO IN CRESCITA di Andrea Casarini

Da molto tempo è noto che le aree urbane abbiano un importante effetto sulle specie animali in quanto, dal punto di vista ecologico, le città rappresentano uno tra gli ambienti più dinamici le cui continue modificazioni costituiscono, senza ombra di dubbio, la caratteristica più peculiare. La dinamicità di questo “ecosistema…

PARLIAMO DI CLIMA ED AMBIENTE CON LUCA MERCALLI DI ANDREA CASARINI

LUCA MERCALLI – (Torino, 24.02.1966). Climatologo, si occupa di ricerca su variazioni del clima e ghiacciai delle Alpi occidentali, mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici, comunicazione del rischio climatico, efficienza energetica ed energie rinnovabili, sostenibilità ambientale. Dopo il liceo classico e l’iniziale formazione in scienze agrarie con indirizzo Uso e…

La manifestazione di Mortara Lomellina terra dei fuochi? “ORA BASTA!!” di Andrea Casarini

Ditta Eredi Bertè – Mortara (PV) – Sicuramente, prendendo in considerazione quanto successo in questi mesi del 2017 la situazione lascia perplessi e si apre a mille domande. Dall’incendio del 5 febbraio alla raffineria ENI di Sannazzaro (precedentemente altro maxi rogo nel pomeriggio del 1° dicembre 2016), al 23 maggio…