Tag Archives: ambiente

I giganti silenziosi. Gli alberi monumento delle città italiane Tiziano Fratus

  Gli alberi più antichi delle nostre città hanno uno strano destino: li sfioriamo, li guardiamo ogni giorno, ma difficilmente i nostri occhi vanno oltre. Eppure sono le creature più longeve della Terra: quando nasciamo sono già lì e con buona probabilità ci sopravviveranno. Testimoni muti delle epoche, assistono apparentemente…

Le vere cause dell’inquinamento atmosferico in Italia e come affrontarle, spiegato

Un articolo di Luca Aterini per greenreport.it All’interno dell’Unione europea gli effetti dell’inquinamento atmosferico non si misurano soltanto in termini di costi economici – stimati in qualcosa come 330-940 miliardi di euro all’anno, tra il 2% e il 6% del Pil comunitario –, ma in perdite di vite umane. L’aria inquinata causa…

PARLIAMO DI CLIMA ED AMBIENTE CON LUCA MERCALLI DI ANDREA CASARINI

LUCA MERCALLI – (Torino, 24.02.1966). Climatologo, si occupa di ricerca su variazioni del clima e ghiacciai delle Alpi occidentali, mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici, comunicazione del rischio climatico, efficienza energetica ed energie rinnovabili, sostenibilità ambientale. Dopo il liceo classico e l’iniziale formazione in scienze agrarie con indirizzo Uso e…

Inquinamento atmosferico, Italia e Polonia maglia nera Ue per il Pm10

All’interno dell’ultima edizione del rapporto Eurostat regional yearbook, l’ufficio statistico dell’Unione europea aggiorna al 2017 un ampio dataset di informazioni statistiche relative alle regioni che compongono gli Stati membri Ue, soffermandosi anche sulla qualità dell’aria che respirano i loro cittadini. Un dato dove il nostro Paese brilla purtroppo in negativo: «Le…

La manifestazione di Mortara Lomellina terra dei fuochi? “ORA BASTA!!” di Andrea Casarini

Ditta Eredi Bertè – Mortara (PV) – Sicuramente, prendendo in considerazione quanto successo in questi mesi del 2017 la situazione lascia perplessi e si apre a mille domande. Dall’incendio del 5 febbraio alla raffineria ENI di Sannazzaro (precedentemente altro maxi rogo nel pomeriggio del 1° dicembre 2016), al 23 maggio…

Riscoprire il territorio e le sue tradizioni Erbe ed erbacce di casa nostra

Andar per erbe” prende un significato particolare; vuol dire camminare, guardare e riflettere su quello che ci circonda e, soprattutto uscire momentaneamente ed estraniarsi dalla vita frenetica attuale ritornando, seppur momentaneamente, al ritmo lento di “stagioni passate”. “Andar per erbe” ha il sapore particolare delle cose raccolte con le proprie…

RAPPORTO TRA AMBIENTE E SALUTE IN BREVE

ll rapporto con l’ambiente è sicuramente uno dei fattori fondamentali dello stato di salute della popolazione umana ed il comprendere, da un punto di vista epidemiologico, quali sono gli elementi portanti da tenere in considerazione al fine di valutare correttamente l’impatto dei fattori che vanno ad incidere sullo stato di…

Intervista ad Andrea Poggio della segreteria nazionale e direttivo Lombardia di Legambiente

Andrea Poggio, segreteria nazionale Legambiente, direttivo Legambiente Lombardia. Responsabile nazionale mobilità sostenibile e stili di vita ( http://www.viviconstile.org/”www.viviconstile.org). Nel 1993 da inizio al premio Comuni Ricicloni e alle giornate di volontariato Puliamo il mondo – Clean up the world per l’Italia. Dal 2001 promuove il Premio Innovazione Amica dell’Ambiente. Nel…

Centrale Enel: la società civile chiede al Mise di ritirare l’autorizzazione alla riapertura temporanea

Genova, 23 gennaio 2017. Nei giorni scorsi la società civile di Genova ha protestato in ogni sede nazionale e internazionale contro la disposizione, emessa dal Ministro dello sviluppo economico Carlo Calenda, di riapertura della vecchia, obsoleta e fortemente inquinante centrale Enel. L’interrogazione parlamentare del Senatore Gianni Girotto, gli esposti alla Procura…

Discariche e inceneritori in ogni città #basta un sì

Sottratta alle autonomia locali la possibilità di decidere sugli impianti inquinanti in caso di vittoria del Sì al referendum costituzionale. L’avvocato Roberto Lamma ci spiega come i cittadini sarebbero succubi delle decisioni romane e come le autonomie locali non avrebbero più discrezionalità per difendere i cittadini, Dove fare un inceneritore…