Sciare sulla Vialattea: sei stazioni invernali per una vacanza indimenticabile

Famosissimo comprensorio sciistico, la Vialattea vanta 400 chilometri di tracciati. Bardonecchia, Cesana-Sansicario, Clavière, Pragelato, Sauze d’Oulx e Sestriere, straordinari palcoscenici delle Olimpiadi di Torino 2006, offrono un’accoglienza eccezionale, attività e servizi per chi è appassionato di sport invernali, per le famiglie e per i gruppi di amici, per chi vuole ritrovare il benessere in uno splendido paesaggio alpino, ma anche per le giovani coppie in cerca di romantiche atmosfere.

vialattea

BARDONECCHIA, la perla delle Alpi

Stazione sciistica con oltre 100 anni di tradizione, Bardonecchia soddisfa gli sportivi come i gaudenti: oltre 100 chilometri di piste che si estendono tra i 2.800 e i 1.300 metri di altitudine con 1.500 metri di dislivello, servite da tecnologici impianti di risalita, strutture per lo snowboard e il freestyle uniche in Europa, tutti i piaceri della buona tavola, locali per una serata in compagnia e il bellissimo Palazzo delle Feste, con un fitto cartellone di eventi.

bardonecchia

CESANA SANSICARIO, un resort di gran classe

Località esclusiva in posizione strategica, Cesana Torinese è uno dei punti di accesso alla Vialattea, la frazione Sansicario Borgo è un tipico villaggio alpino fra boschi incontaminati e vette maestose, quella di San Sicario ALto, situata ai bordi delle piste da sci, è una località comoda per chi vuole praticare lo sci alpino e rientrare in hotel con gli sci ai piedi. Da Cesana Torinese sono facilmente raggiungibili vallate ancora incontaminate dove praticare escursioni tra boschi e cime con le racchette da neve o gli sci da alpinismo.

sestriere finestra

CLAVIERE, dove Italia e Francia si incontrano

Punto di congiunzione tra il versante italiano e quello francese della Vialattea, Clavière offre un incantevole scenario di neve immacolata sotto il severo massiccio dello Chaberton, che con i suoi 3.131 metri domina la valle. Il posto ideale per rilassarsi nelle strutture nate per il benessere di chi pratica gli sport invernali o di chi ha fatto del piacere… la propria disciplina preferita!

sestriere francy

PRAGELATO, piacere intenso di montagne da scoprire e da gustare

Pragelato è un importante centro turistico nel cuore dell’Alta Val Chisone, con un proprio comprensorio dover praticare sci alpino, oltre a essere parte della Vialattea a cui è collegata tramite una modernissima funivia e una nuova pista. Vera e propria “capitale dello sci di fondo” grazie ai meravigliosi tracciati che permettono di sciare nello stupefacente silenzio del Parco della Val Troncea, questa destinazione ha saputo conservare intatte le tradizioni alpine, nell’artigianato come nell’enogastronomia.

vialattea2

SAUZE D’OULX, il balcone delle Alpi

La vivace offerta turistica di Sauze d’Oulx abbraccia il giorno come la notte. Qui è possibile godersi le piste innevate ma anche andare a ballare, bere in compagnia e cenare in un caldo e accogliente rifugio. Chiamato “il balcone delle Alpi” per la sua posizione dominante, è il centro più spumeggiante della Vialattea, dove nascono mode e tendenze.

SESTRIERE, brillante stella della Vialattea

Brillante stella della Vialattea al centro della scena internazionale fin dagli anni ’30 del ‘900, Sestriere è dotata di tutti i comfort e gli svaghi di una moderna meta turistica invernale: notevolissima l’offerta sportiva, raffinato lo shopping, estremamente vari i divertimenti. Una località mondana molto frequentata che mantiene intatto tutto il suo fascino grazie agli strepitosi scenari alpini che la circondano.

sestriere