Roma: “Inmensa luz”. La collettiva comprende 33 fotografie di artisti affermati e fotografi emergenti

Fino al 28 ottobre 2017, alla Sala Dalí dell’Instituto Cervantes (piazza Navona, 91 – Roma, tel. 06.686 1871) si potrà visitare gratuitamente la mostra fotografica “Inmensa luz”. La collettiva comprende 33 fotografie di artisti affermati e fotografi emergenti, inclusi nella Collezione ENAIRE grazie al Premio annuale di Fotografia della Fondazione. Tra gli autori degli scatti, Chema Madoz, Daniel Canogar, García Alix, Irene Cruz, Maider López, José Manuel Ballester, Lola Guerrera, Victoria Diehl, Amalé/Bondía, Raul Urbina e Rosell Meseguer.
La raccolta include fotografi di diverse generazioni e formazione, che presentano scatti che vanno dalla fine degli anni ’80 fino ai nostri giorni.

Il tema delle fotografie racconta i sentimenti e le aspirazioni di autori che utilizzano questa disciplina come mezzo di espressione artistica; sentimenti e aspirazioni accomunati dalla luce mediterranea, che l’Italia e la Spagna condividono.

Comments are closed.