Retorbido: in 8000 contro l’inceneritore. Sul palco Vecchioni, Iacchetti, Covatta

RETORBIDO (PV) – Circa 8000 persone hanno partecipato domenica 22 maggio alla manifestazione organizzata dal Comitato No Inceneritore di Retorbido contro il progetto di impianto che andrebbe a deturpare e inquinare questa meravigliosa terra nell’Oltrepò pavese. Un pomeriggio di sole, di musica e di impegno civile, cui hanno partecipato anche tanti cittadini attivi non solo lombardi ma anche di tante altre regioni italiane. Sul palco Roberto Vecchioni, Enzo Iacchetti e Giobbe Covatta che hanno sposato la causa di questa comunità resistente a tutela dell’ambiente e della salute, perchè uniti si vince!

Di seguito il servizio realizzato da Daniele Ceccarini e Paola Settimini.