Natale al Meyer, un programma ricco di visite speciali

FIRENZE – Al Meyer è cominciato il conto alla rovescia per un Natale a misura di bambino. Ancora una volta l’Ospedale pediatrico fiorentino si prepara al periodo delle feste con tante iniziative ed eventi. Tra i momenti più attesi dai bambini, le tradizionali visite organizzate dalle forze dell’ordine cittadine. I primi a entrare in azione, lunedì 19 dicembre saranno i vertici della Guardia di Finanza che arriveranno al Meyer insieme ai rappresentanti della Fondazione Tommasino Bacciotti, distribuendo doni ai piccoli ricoverati nei reparti. Tra le novità di quest’anno, l’arrivo di un Babbo Natale acrobatico, che si calerà dall’alto della Hall serra dell’ospedale, facendo una sorpresa ai bambini in attesa di una visita.

Martedì 20 dicembre sarà la volta della Polizia di Stato: a partire dalle 10 moto e auto della Polizia, tra cui la Lamborghini Gallardo, saranno esposte nel piazzale davanti all’ingresso, mentre nella Ludoteca del Meyer verrà posizionato un modello di elicottero – realizzato in legno – all’interno del quale i bambini potranno sedersi. Gli agenti in divisa distribuiranno doni nei reparti, mentre l’Unità cinofila, con l’ausilio di addestratissimi labrador, offrirà una simulazione delle prodezze di cui sono capaci i preziosi quattro zampe.

Protagonisti di tutta la mattina di mercoledì 21 dicembre saranno i Carabinieri: la banda ufficiale dell’Arma farà un giro di tutto l’ospedale, sia all’esterno che dentro i reparti allietando i bambini con le musiche di Natale e portando a tutti piccoli doni. Nel parco sfileranno i cavalli, mentre i cani daranno una dimostrazione del loro infallibile fiuto.

A chiudere il cerchio, giovedì 22 dicembre, sarà il Reparto Sperimentale Volo dell’Aeronautica Militare: tra i momenti clou del programma, il ritrovo in Ludoteca, dove i bambini, tra le altre cose, potranno vedere filmati e provare a indossare caschi davvero speciali.