Monumento alla Mamma Ciociara a Castro dei Volsci

CASTRO DEI VOLSCI – Castro dei Volsci è un caratteristico borgo medievale, il cui centro storico sorge a 385 metri d’altezza sulla sommità di una collina rocciosa. Qui si trova una terrazza panoramica che ospita il più importante monumento per il paese e per il popolo di Castro: la Mamma Ciociara, opera realizzata a Carrara dallo scultore Andreani nel 1964.

La scultura raffigura una madre che si sacrifica per proteggere la figlia e ricorda uno dei momenti più drammatici vissuti dal popolo ciociaro durante l’ultimo conflitto mondiale, quando la violenza brutale delle truppe francesi si sostituì a quella delle belve naziste.

Il monumento rappresenta i tragici eventi raccontati anche nella celebre pellicola La Ciociara di Vittorio de Sica, che valse l’Oscar a Sophia Loren come migliore attrice protagonista, e che narra  la tragedia della guerra e delle brutali violenze commesse ai danni delle donne, mamme e figlie  del territorio ciociaro.

 

Le marocchinate, quando l’arrivo degli “alleati” si trasformò in un incubo