MAMMA STORNA. Un inno alla vita, a tutte le vite che ci circondano.

Torna in libreria, dopo due anni d’assenza, Mamma storna, uscito in prima edizione nel 2009 e ristampato piщ volte: una storia incredibile ma assolutamente vera, in cui Diana Lanciotti, fondatrice del Fondo Amici di Paco, racconta i magici 42 giorni vissuti facendo da mamma (“Mamma storna”) a un piccolo storno caduto dal nido. La nuova edizione di Mamma storna esce ora con un capitolo e qualche foto in più… e scoprirete il perché…

Mamma storna
Diana Lanciotti
Paco Editore
260 pagine con inserto fotografico a colori – Prezzo 18 euro

Diana ama gli animali da sempre, ma finora si è “esercitata” solo con cani e gatti, che da sempre fanno parte della sua vita. Con gli uccellini non ha mai avuto incontri ravvicinati e nessun particolare feeling. Finché nella sua vita non irrompe un piccolo storno caduto dal nido. Ed è… amore a prima vista. Giorno dopo giorno, il piccolino entra nella vita e nel cuore di Diana, facendole sperimentare emozioni mai provate e fino allora inimmaginabili. Diana si rende subito conto di vivere un’esperienza straordinaria, che le insegnerà che “nessuno è così umile o piccolo da non aver qualcosa da insegnare a chi è (o crede di essere) più grande di lui” e che “è importante non voltare la testa dall’altra parte di fronte al grido d’aiuto di chi ha tanto bisogno di noi, di fronte a tutte le creature che noi abbiamo il potere e il dovere di salvaguardare.”

Inizia così a tenere un diario dove annota, per tutti questi “strampalati, divertenti, fantastici 42 giorni”, la sua vita di mamma storna. Ne esce un racconto appassionante, esilarante, ma anche poetico, dove Diana mette a nudo i suoi sentimenti e ci rende partecipi della sua meraviglia e delle sue riflessioni, coinvolgendoci pagina dopo pagina in questa storia incredibile ma vera. E, così come in “Boris, professione angelo custode” (considerato uno dei libri più commoventi e veri sull’amore per gli animali), con il coraggio e la sensibilità che la contraddistinguono Diana parla senza ipocrisie delle emozioni che le responsabilità verso un piccolino da crescere le scatenano, dimostrando ancora una volta di non temere il giudizio di chi dice “sono solo animali”.

Definita “la migliore e più prolifica autrice di libri sugli animali”, Diana Lanciotti ci offre una storia insolita, fuori da ogni immaginazione. Un libro toccante, ironico, divertente, che apre il cuore e la mente a una verità che molti preferiscono ignorare: che è possibile interagire, comprendersi (e amarsi) tra specie completamente diverse. “Mamma storna” è un inno alla vita, a tutte le vite che ci circondano, a “questo mondo meraviglioso a cui noi dobbiamo essere onorati di appartenere”. È un libro unico, diverso da qualunque altro, che lascia dentro una nuova consapevolezza. Una lettura fondamentale per adulti e ragazzi. Una storia piena di poesia, corredata da fotografie a colori che testimoniano la veridicità di un racconto che ha… dell’incredibile!