La stagione evento di Mangiamusica arriva anche a Parma

PARMA – Dopo il grande successo fatto registrare a Cantù (al Ristorante Il Garibaldi), la Stagione evento di Mangiamusica arriva anche a Parma. Mangia come scrivi, la rassegna ideata e diretta da Gianluigi Negri nel 2006, si “concede” così un secondo spin off dopo il Mangia come ridi di un anno fa. Questo format di grande coinvolgimento per il pubblico segna anche il ritornoall’Antica Tenuta Santa Teresa di Parma, dopo l’ultima stagione di Mangia come scrivi svoltasi da settembre a dicembre alla Trattoria I Du Matt.

IL NUOVO FORMAT
Dopo quasi 170 cene in 13 anni, con 500 scrittori e 170 artisti messi a tavola, nel quattordicesimo anno arriva un’importante novità: “Abbiamo annunciato la sospensione delle tradizionali stagioni di Mangia come scrivi a Cantù e a Parma – afferma il direttore artistico Negri – ma non rinunciamo a produrre cultura abbinata al divertimento e viceversa. Come già ricordato alcune settimane fa, non sono esclusi in futuro eventi spot di Mangia come scrivi (legati a grandi nomi o alla tradizionale Festa d’inizio estate all’Agriturismo Il Cielo di Strela di Compiano), ma ora ci dedichiamo ad un ciclo di quattro cene che sicuramente saranno di richiamo e presenteranno gli artisti in un contesto nuovo e originale. Nella Stagione evento di Mangiamusica racconteremo le grandi storie della musica, a tavola, con protagonisti straordinari“.

IL PROGRAMMA
Le quattro cene si svolgeranno all’AnticaTenuta Santa Teresa di Parma da gennaio ad aprile.
Si comincia venerdì 18 gennaio, con Roberto Brivio (insieme all’attrice Grazia Maria Raimondi e al fisarmonicista Sergio Ferrari) che festeggerà 60 anni di carriera nella serata “Attenti al Gufo”.
Venerdì 22 febbraio la straordinaria violinista lituana Saule Kilaite in “Diario di un violino”.
Venerdì 22 marzo Ezio Guaitamacchi & Brunella Boschetti (con Leonardo Follieri e Giulio Crotti) in “Rock & Arte”.
Venerdì 12 aprile Vincenzo Zitello, il più grande arpista italiano, presenterà il suo nuovo cd e racconterà la sua carriera nella cena “Diario di un’arpa”.

Ogni cena inizierà alle 21 (info e prenotazioni: 0521 462578): i menu saranno firmati dallo chef della Tenuta Paolo Dall’Asta ed i vini verranno selezionati dal sommelier Giampaolo Ferrari.

I PARTNER
Anche i dolci della Stagione evento di Mangiamusica saranno opera del maestro pasticciere Alessandro Battistini della Pasticceria Battistini di Parma.
La rassegna si svolge in collaborazione con Gas Sales EnergiaUbik Salsomaggiore. E con la rinnovata partnership storica con InformaCibo, testata diretta dal giornalista Donato Troiano.

Invito a Mangiamusica