La mostra di Monet a Torino si conferma la più visitata d’Italia. Prorogata l’apertura fino al 14 febbraio

TORINO – Con 205.000 visitatori dal 2 ottobre ad oggi, la mostra “Monet, dalle collezioni del Musée d’Orsay” in corso alla Gam (Galleria d’Arte Moderna) di Torino, si conferma la più visitata d’Italia e per questo l’apertura è stata prorogata fino al 14 febbraio.

Quaranta capolavori, sette dei quali per la prima volta in Italia, compreso il celebre Le dejeuner sur l’herbe, evocheranno lo splendore dei paesaggi impressionisti e dei leggiadri ritratti delle donne di fine Ottocento. Luce e colore sono i veri protagonisti di questa eccezionale rassegna monografica dedicata al grande Maestro, a cui si deve il nome di quella corrente artistica, l’Impressionismo, così amata in tutto il mondo.

Info e prenotazioni: www.mostramonet.it