La moneta e il leone, una storia nella Storia

La moneta e il leone (Cut-up Edizioni) di Tiziana Galletti è una storia nella Storia che segna il suo corso sul filo delle emozioni, emozioni forti, cambiamenti radicali. Una vecchia fotografia degli anni ’20 che ritrae le sequenze del forte movimento emigratorio dei nostri connazionali verso un sogno, ” un sogno chiamato America”. Non sarà facile per i protagonisti, una famiglia siciliana che lascia la propria terra per una nuova vita, ma la sorte è beffarda e riserverà loro gioie e dolori. Un dramma consumato velocemente che trainerà dietro per più di 80 anni, le lunghe dita dell’ingiustizia subita da un ragazzo che negli occhi aveva solo tanta fame di crescere. Una rivincita lenta, ma riparatrice che segnerà le sorti di quattro generazioni.

Tiziana Galletti nasce a Roma il 5 febbraio 1961, laureata in Economia Finanza e Diritto per la gestione delle Imprese, esercita da più di 20 anni la professioni di Consulente del Lavoro a Roma. Sposata, madre di due figli, Beatrice e Gianluca, impegnata nel sociale, amante della vita in tutte le sue sfaccettature. Autrice di Vita che scorre, edito sempre da Cut-Up e pubblicato a giugno 2009: un concentrato di emozioni, gioie, dolori, di vita vera che ha coinvolto ogni lettore ritrovandovi un piccolo vissuto personale. Tutto questo è stato possibile in quanto crede, fermamente, che la forza di ognuno di noi, che altro non è che pura energia, possa contribuire ad esaltare la bellezza intrinseca che la nostra esistenza ci regala. Per fare questo, comunque, è convinta che bisogna fare appello ad una miscela vincente fatta si di passione, ma anche di tolleranza e Fede.