La lettera di Papa Francesco a Pizzarotti

PARMA – Lettera di Papa Francesco al sindaco Federico Pizzarotti, dopo la sua partecipazione, il 9 e 10 dicembre, all’incontro intitolato:”Europa: i rifugiati sono i nostri fratelli”, che si è svolto nella Santa Sede, presso la Casina Pio IV, sede della Pontificia Accademia delle Scienze. Il summit è stato convocato in Vaticano per attirare l’attenzione internazionale sulla minaccia alla stabilità mondiale rappresentata dal crescente numero di rifugiati nel mondo, in linea con le istanze espresse da Papa Francesco nella sua enciclica “Laudato sì”.

Papa Francesco ha, quindi, ringraziato il sindaco Federico Pizzarotti per la sua partecipazione al summit ed ha usato parole di grande apprezzamento e stima nei confronti del primo cittadino di Parma.

“Caro fratello Sindaco – scrive Papa Francesco – la ringrazio per la sua partecipazione al vertice organizzato nella mia casa dalla Pontificia Accademia delle Scienze, in risposta alla iniziativa da me intrapresa (…) Conosco le sue iniziative, le sue battaglie personali e le avversità che ha dovuto affrontare. Le esprimo, pertanto, la mia ammirazione e la mia gratitudine per il suo operato intelligente e coraggioso a favore dei nostri fratelli e delle nostre sorelle rifugiati”.