Il Vaticano e il fascismo, a Roma un convegno internazionale

ROMA – Il 21 settembre a Roma si svolgerà un convegno internazionale, nel 146° anniversario di Porta Pia, in occasione dell’edizione italiana di «Con dio e con i fascisti» di Karlheinz Deschner.

Organizzato da Massari Editore, il convegno si svolgerà  in via Panisperna 207, Palazzo Falletti, dalle 15 alle 20

RELATORI

Daniele BARBIERI (Italy): «Il libro di Deschner»

Peter GORENFLOS (Germany): «The rise of Fascism in Italy and Germany and the role of the Catholic Church»

Yeshayahu JELINEK (Slovakia): … only text, not present

Maria MANTELLO (Italy, «Associazione Libero Pensiero Giordano Bruno»):«Stereotipi sessisti, dal mito mariano al fascismo»

Roberto MASSARI (Italy): «Pio XII sapeva…»

Simone MOSCH (Germany/Switzerland): «Mass neurosis religion»

Federico PICCIRILLO (Italy, «Civiltà Laica»): «Chiesa e potere»

Alessandro PORTELLI (Italy): «Il papa e le Fosse Ardeatine

Giovanni SARTORI (Italy): «La Chiesa e la democrazia»

Dirk VERHOFSTADT (Belgique): «Hungarian Holocaust»

Si presenterà la prima edizione italiana del libro di Karlheinz Deschner – «Con Dio e con i fascisti» ovvero «Il Vaticano alleato con Mussolini, Franco, Hitler e Pavelić» arricchito da due appendici: «Il Vaticano e l’Olocausto ungherese» di Dirk Verhofstadt e «Il Vaticano e l’Olocausto slovacco» di Peter Gorenflos – che Roberto Massari sta facendo uscire in molti Paesi e in varie lingue: tedesco, russo, slovacco, inglese, ceco, cinese, mongolo, polacco ecc.

Per gli aggiornamenti si veda la pagina web www.rome-conference.com oppure www.roberto-massari.blogspot.com

fonte: La Bottega del Barbieri