Giovanni Bietti: Lo spartito del mondo

Sabato 6 aprile 2019, alle 17.00 nell’Auditorium del Carmine, Giovanni Bietti, autore e conduttore di “Lezioni di Musica”, seguitissima trasmissione di Rai Radio 3, conduce il pubblico in un viaggio nello spazio e nel tempo attraverso la musica. Ingresso libero

Giovanni Bietti, compositore, pianista, divulgatore e autore e conduttore di “Lezioni di Musica”, seguitissima trasmissione di Rai Radio 3, sarà a Parma per presentare il suo libro “Lo spartito del mondo. Breve storia del dialogo tra culture in musica”. L’appuntamento – terzo del ciclo di incontri-concerto “Parole da ascoltare 2019”, organizzati dal Conservatorio “Arrigo Boito” di Parma – si terrà sabato 6 aprile 2019 alle 17.00, nell’Auditorium del Carmine, come sempre a ingresso gratuito.

Dialogando con Riccardo Ceni, direttore del Conservatorio di Parma, e Michele Ballarini, docente di violoncello del “Boito”, Bietti condurrà il pubblico in un viaggio in quella sorta di lingua cosmopolita che è la musica: una lingua capace di mescolare, intrecciare, fondere le diverse tradizioni, a qualsiasi latitudine. Si attraverserà così la storia multiculturale degli ultimi cinquecento anni: dall’opera al jazz afroamericano, dalla Suite alla world music. Un modo per scoprire che la musica è, ed è sempre stata, un mezzo di scoperta del mondo, un modo per imparare a valorizzare le differenze, un’esperienza di sintesi e arricchimento che sa attraversare lo spazio e il tempo per far dialogare culture lontane. L’incontro sarà illustrato dallo stesso Giovanni Bietti che eseguirà al pianoforte alcuni esempi musicali.

La rassegna “Parole da ascoltare” è organizzata dal Conservatorio “Arrigo Boito” di Parma ed è coordinata dai docenti Anna Mancini e Michele Ballarini. Tutti gli incontri sono a ingresso libero e gratuito. Per informazioni: www.conservatorio.pr.it.