Firenze: Mamme No Inceneritore, proseguono le iniziative

FIRENZE – C’è un’Italia che resiste contro l’ingiustizia e contro lo scempio ambientale, da nord a sud sono migliaia i cittadini che difendono i propri territori, la salute pubblica e il futuro delle giovani generazioni. Spesso ignorati dai grandi media i cittadini che resistono riescono comunque a farsi sentire e a unirsi contro grandi opere nocive ed inutili, sponsorizzate da una politica che sceglie di sacrificare il territorio, la salute e i beni comuni per il profitto di pochi.

E’ il caso di Firenze, dove il comitato Mamme No Inceneritore si batte da tempo contro la costruzione di un nuovo inceneritore.

Dopo la grande manifestazione del 14 maggio, cui hanno partecipato cittadini da diverse regioni italiane, le Mamme No Inceneritore danno appuntamento domenica 29 maggio alle 10.30 al Polo Scientifico di Via dell’Osmannoro (Sesto Fiorentino) per un’altra giornata di condivisione e informazione. Verranno simbolicamente piantati fiori e piante nei terreni minacciati dai due progetti devastanti dell’inceneritore e dell’aeroporto. Alle ore 13 si svolgerà un pranzo sociale e alle ore 15 l’assemblea della Piana che Resiste di Firenze. Dalle ore 16 musica e teatro.

Info:

mammenoinceneritore.noblog.org

pianacontronocivita.noblog.org

inceneritore fi

Paola Settimini