E’ morto Arrigo Petacco Saggista, storico e giornalista

E’ morto nella sua casa di Porto Venere (La Spezia) all’età di 89 anni Arrigo Petacco.

Da sinistra, in alto, Fred Bongusto, Arrigo Petacco, Claudia Cardinale, Alberto Lattuada e Franco Torti a “Radio anch’io”, in una foto d’archivio. Romam 4 febbraio 1980. ANSA/OLDPIX

Giornalista, saggista, storico e sceneggiatore italiano è stato tra l’altro direttore del quotidiano La Nazione di Firenze e del mensile Storia Illustrata. Il suo ultimo lavoro ‘Caporetto, scritto insieme all’ex giornalista de L’Unità Marco Ferrari, è uscito pochi mesi fa. Lascia le figlie Carlotta, consulente editoriale e Monica, caporedattore del Tg2. Arrigo Petacco era nato a Castelnuovo Magra (La Spezia) il 7 agosto 1929. Ha sceneggiato film e realizzato programmi televisivi di successo. Nei suoi libri, spesso dedicati alla Seconda Guerra Mondiale, ha affrontato grandi misteri della storia, ribaltando spesso verità giudicate incontestabili. Fra gli altri, pubblicati da Mondadori: Dear Benito, caro Winston; I ragazzi del ’44; Il Prefetto di ferro; L’archivio segreto di Mussolini; Regina. La vita e i segreti di Maria José; Joe Petrosino; Faccetta Nera; Eva e Claretta.

Fonte: Ansa