Dentro Caravaggio


Questo volume è il racconto da una prospettiva nuova e inesplorata della straordinaria produzione artistica di Michelangelo Merisi da Caravaggio che, in poco meno di quindici anni, fu autore di un profondo rinnovamento della tecnica pittorica, caratterizzato dal naturalismo dei soggetti, dal realismo delle composizioni e dall’uso personalissimo della luce e dell’ombra. Tenendo conto delle nuove date emerse dai documenti e dei risultati delle recenti analisi tecniche – da diversi anni la nuova frontiera della ricerca per la storia dell’arte -, il lavoro del Maestro è rivisitato cronologicamente e la sua tecnica peculiare esaminata da un punto di vista del tutto privilegiato, che consente di gettare lo sguardo lì dove non si era mai arrivati, dentro Caravaggio appunto. Il libro, curato da Rossella Vodret, presenta saggi dei più importanti studiosi di Caravaggio e lo studio di opere autografe e di alcuni selezionati documenti provenienti dall’Archivio di Stato di Roma e di Siena relativi alla vicenda umana e artistica del pittore. L’e-book, allegato al volume, contiene approfondimenti scientifici e diagnostici che consentono attraverso riflettografie e radiografie di seguire il procedimento creativo di Caravaggio, i suoi “pentimenti”, rifacimenti, aggiustamenti nell’elaborazione della composizione, e di operare un interessante confronto tra la redazione finale dell’opera e il “pensiero” che ha seguito l’artista nel realizzarla. Accanto alla rilevanza scientifica dei contributi saggistici pubblicati, va sottolineato l’eccezionale apparato iconografico che esplora le opere del Merisi attraverso decine e decine di dettagli inediti