Dai lavori in piazza riaffiora un pezzo di Firenze medievale

La Firenze romana e medievale riaffiora sotto il lastricato ottocentesco di piazza della Repubblica: è quanto sta avvenendo con gli scavi avviati dal Comune per la ripavimentazione. In programma anche visite guidate temporanee per visitare un pezzo inedito di città. I cantieri hanno aperto, dopo 130 anni, una finestra sulla lunga storia della piazza: dal foro romano all’assetto ottocentesco.
Le visite guidate, gratuite, si svolgeranno la mattina del 31 marzo e del 7 e 8 aprile (necessaria la prenotazione). Piazza della Repubblica è da sempre la ‘piazza’ di Firenze, dalla sua fondazione in epoca romana fino ai giorni nostri. Quanto ai lavori in corso, gli uffici comunali spiegano che l’intervento procede, anche se i ritrovamenti allungheranno di alcuni giorni i tempi previsti. I cantieri si chiuderanno a fine estate.