Chavez – L’ultimo comandante. Un film di Oliver Stone

 

A sud del confine (South of the Border) è un documentario di Oliver Stone del 2009, presentato alla 66ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia.

Il film, scritto da Tariq Ali, cerca di spiegare e documentare il fenomeno Chavez, ex presidente venezuelano, e della rinascita socialista dell’America Latina.
Dopo la morte di Chávez, il documentario è stato distribuito nelle sale cinematografiche italiane con il titolo Chávez – L’ultimo comandante da Movimento Film.

x x x x x x x x x x x x x x x x x x  x x x x x x x 

Oliver Stone negli ultimi anni si è dato al documentario, o gira dei film da storie più che vere, quasi documentari con gli attori, come Snowden.
Il film su Chavez è un altro sui “diavoli” che gli Usa  avrebbero voluto, o vorrebbero, morti e sepolti da moltissimo tempo, il come sarebbe stato un dettaglio (intanto Chavez è morto, ma non dopo un golpe).

Oliver Stone va a trovare non solo Chavez, ma anche gli altri presidenti sudamericani a rischio golpe, come è successo in Paraguay. Sapendo che non è il più bel documentario della tua vita (lo dico solo per evitare delusioni a qualcuno, magari non troppo bolivariano), sappi  comunque che la visione ne vale davvero la pena, visione su un mondo e su presidenti che la nostra tv e i nostri giornali non hanno (quasi) mai amato

Francesco Masala

fonte: La Bottega del Barbieri