Charlie Chaplin. Opinioni di un vagabondo. Mezzo secolo di interviste

Di Charlie Chaplin conosciamo la maschera, quella celeberrima di Charlot, e la turbolenta vita privata; ma pochi conoscono il Chaplin che sta dietro una carriera durata oltre sessant’anni, il Chaplin attore che osserva la gente per trarne ispirazione, il Chaplin regista che medita per giorni sulla composizione di una scena, il Chaplin uomo di cultura che esprime le sue idee su arte, letteratura e politica senza lasciarsi influenzare da nulla e da nessuno. Le rare interviste che ha concesso nel corso della sua vita sono raccolte in questo volume, e ci mostrano un individuo attento al mondo e ai suoi mutamenti, che, nelle sue timidezze come nei suoi sfoghi, riprende talvolta il malizioso candore di Charlot, talaltra se ne allontana in maniera sorprendente, ma rimane sempre un personaggio a tutto tondo, un genio del cinema paradossalmente troppo poco conosciuto nella sua realtà.

Con una prefazione di Dario Fo

Opinioni di un vagabondo. Mezzo secolo di interviste (edizioni Minimun Fax)