Category Archives: storia

Portella della Ginestra, il 1° maggio di 69 anni fa la prima strage di Stato. Di Claudia Bertanza

La vecchia credeva che fossero mortaretti e cominciò a battere le mani festosa. Rideva. Per una frazione di secondo continuò a ridere, allegra, dentro di sé, ma il suo sorriso si era già rattrappito in un ghigno di terrore. Un mulo cadde con il ventre all’aria. A una bambina, all’improvviso,…

L’eccidio di Sant’Anna. Quando lo furia cieca nazi-fascista massacrò donne, vecchi e bambini inermi.

Mentre il mondo lontano e prossimo rinnova troppo spesso le scene di devastazioni, di carneficine e di scempi, Sant’Anna con l’umile autorità che le viene dal suo martirio chiama tutti gli uomini a una definitiva conversione alla pace, alla dignità del colloquio, alla ricerca costante di una possibile armonia (Mario…

Il tragico massacro del fiume Sand Creek

…Si son presi il nostro cuore sotto una coperta scura sotto una luna morta piccola dormivamo senza paura fu un generale di vent’anni…  Fabrizio De Andrè Fiume Sand Creek   Il 29 novembre 1864 un accampamento di circa 600 nativi americani Cheyenne mridionali e Arapaho, situato nei pressi del fiume Big…

LA RAI RIPROPONE IL DOCUMENTARIO SUL GENOCIDIO DEGLI ARMENI

Dopo che la programmazione di un documentario sul genocidio armeno prevista per sabato 16 aprile alle ore 22,30 sul canale Rai Storia era saltata, a seguito di richieste di chiarimenti inoltrate agli organi di competenza, anche da parte della rappresentanza della repubblica armena in Italia, nel palinsesto di Rai Storia è stato…

Armeni e italiani in piazza il 24 aprile per ricordare il genocidio e sostenere il Nagorno Karabakh

ROMA – Domenica 24 aprile, dalle 15, si svolgerà a Roma in piazza della Rotonda al Pantheon una manifestazione organizzata in concomitanza con la Giornata della memoria armena per ricordare l’anniversario del genocidio perpetrato dal governo turco ottomano nel 1915. L’evento sarà anche occasione per invitare a sostenere la Repubblica armena…

Chi era Chico Mendes? Il sindacalista che ha dato la vita per l’Amazzonia.

“Ma salvare le foreste vuol dire salvare l’uomo, perché l’uomo non può vivere tra acciaio e cemento, non ci sarà mai pace, mai il vero amore finché l’uomo non imparerà a rispettare la vita… Così l’albero cadendo ha sparso i suoi semi e in ogni angolo del mondo nasceranno foreste… e una nuova idea…

70 righe – Nasce la Repubblica, il concorso letterario

ROMA – In occasione del 70° anniversario della Repubblica Italiana, il Dipartimento Attività Culturali e Turismo di Roma Capitale in collaborazione con le Associazioni residenti della Casa della Memoria e della Storia, promuove il concorso letterario intitolato “70 righe – Nasce la Repubblica”. Con questo concorso si vuole cogliere l’occasione per contribuire a…

Il “Che” è vivo! Intervista con Harry Antonio Villegas Tamayo (“Pombo”)

Premessa. Non ho alcuna intenzione di stare ad aspettare il 50° anniversario per ricordare la figura del “CHE”. Prima di tutto perché “non si sa mai”…e poi perché sinceramente mi ricorderebbe troppo l’età, ormai quasi venerabile, del sottoscritto. Tra l’altro (coincidenza sincronica ?) l’8 ottobre 1967, giorno della cattura del…

Festival Teatrale di Resistenza – Premio Museo Cervi – Teatro per la Memoria

Nel 70° anniversario della Repubblica e della Costituzione, giunge alla 15° edizione il Festival Teatrale di Resistenza – Premio Museo Cervi – Teatro per la Memoria, rassegna di teatro civile contemporaneo ideata e promossa dall’Istituto Alcide Cervi insieme a Cooperativa Boorea, e con il patrocinio e la collaborazione di numerose realtà…

Mario Perrotta interprete e regista di Milite Ignoto – quindicidiciotto

Abbiamo incontrato Mario Perrotta interprete e regista di Milite Ignoto – quindicidiciotto. Uno spettacolo che racconta La Grande Guerra a partire dagli ultimi, dai dimenticati. Dalla voce e dalle parole in dialetto di quei soldati chiamati a combattere per fare la Storia e di cui si perso persino il nome “il…