Category Archives: slider

Il Brasile di Temer disbosca una riserva naturale grande come Lombardia, Veneto e Friuli

Brasile – Quando si parla di deforestazione in Brasile, l’immaginazione corre verso l’Amazzonia e le (parziali) tutele di cui ha goduto negli ultimi 15 anni. Contrordine. Il governo di Michel Temer ora ha ribaltato il paradigma con l’annuncio di una deforestazione enorme, quella di una riserva naturale creata nel 1984….

Il 24 agosto 1944 l’eccidio Nazifascista di Vinca: una strage di innocenti

  Tra il 24 e il 27 agosto 1944 nel piccolo borgo di Vinca e in altre frazioni ai piedi delle Alpi Apuane i soldati tedeschi appartenenti all’Aufklärungs-Abteilung 16 (“Reparto esplorante 16”) comandato dal maggiore Walter Reder, fiancheggiata dagli italiani membri delle Brigate Nere di Carrara “i Mai Morti” furono protagonisti di una strage disumana e feroce, massacrarono donne,…

Uomo e fauna selvatica; convivenza possibile? Di Andrea Casarini

Al di là dei fatti di cronaca più o meno recenti che hanno innescato polemiche più o meno incandescenti mi permetto di esprimere alcune considerazioni puramente personali. Ad oggi, la fauna selvatica autoctona è un patrimonio che merita di essere valorizzato e che rappresenta un valore inestimabile intrinseco del territorio; purtroppo…

L’Ue vieta il taglio della foresta di Bialowieza, ma la Polonia la ignora

La Corte europea di giustizia ha adottato un provvedimento per sospendere la deforestazione nell’antica foresta, ma il governo polacco continua il piano di abbattimento. La foresta di Bialowieza, la foresta planiziale più antica d’Europa, che ospita gli alberi più vecchi del continente e una ricca biodiversità, è in pericolo, minacciata dalle motoseghe…

Comprati e Venduti, l’ultimo libro di Claudio Fava: Storie di giornalisti, editori, padrini, padroni.

Storie di giornalisti, editori, padrini, padroni “…stiamo ragionando del modo in cui l’informazione è stata anche il bottino di guerra delle mafie, non solo in Sicilia. Stiamo ragionando di un sistema di complicità economiche e di convenienze sociali che saldava i destini dei mafiosi a quelli dei loro protettori. E…

27 gennaio “Giornata della memoria” Se questo è un uomo di Primo Levi

In occasione del prossimo 27 gennaio “Giornata della memoria”, la redazione di InformazioneIndipendente.com si propone una serie di servizi al fine di ricordare che cosa è stato il fascismo, le leggi razziali, la sua applicazione, i giuristi, gli scienziati, gli artisti, i politici, complici dell’operazione più infame e vergognosa della…