Category Archives: primopiano

Nuovamente Assolti i No Tav

Fonte: Valsusa Report  Questa volta l’impianto accusatorio sull’anziano oppositore del TAV Torino-Lione è caduto dopo 8 anni di processi. Davanti la Corte d’Appello di Torino Alberto Perino conserva l’onore del pacifista, un percorso, una scelta di una vita ma che nella vertenza TAV, quando arriva lo stato, viene messa in discussione. Perino, dopo la…

L’Italia registra il più grande aumento in Europa nelle persone a rischio di povertà

Un articolo di Lorenzo Totaro e Giovanni Salzano per Bloomberg – Gli italiani a rischio di povertà sono aumentati di oltre 3 milioni dalla crisi finanziaria del 2008, segnando il maggiore aumento tra le nazioni europee. La tendenza è proseguita lo scorso anno nonostante il ritorno della nazione alla crescita…

Manifestazione No Tap: Negozi con serrande abbassate, cartelli ‘Chiudo per dignità’

ELENDUGNO (LECCE), 6 DIC – Più di 2000 persone, tra cui numerosi bambini, partecipano a Melendugno al corteo, autorizzato, per dire ‘No’ all’approdo del gasdotto Tap sulle coste del Comune salentino e per protestare contro la ‘militarizzazione’ del territorio dopo l’ordinanza prefettizia emessa nella notte tra il 12 e il…

Binomio uomo e natura riflessioni. Di Andrea Casarini

Se consideriamo le modifiche che l’uomo apporta all’ambiente al fine di migliorare le proprie condizioni di vita e le equipariamo ai cambiamenti naturali notiamo, senza ombra di dubbio, come il binomio uomo/natura  ha creato fin dagli albori dell’epoca preindustriale(₁), orientamenti di pensiero  diversi e talvolta opposti che ancora oggi generano perplessità e…

Grecia: aumentano i bambini a rischio di povertà, sono il 38%

Continua a crescere in Grecia il numero dei bambini a rischio di povertà, che tocca quest’anno la percentuale record del 38%, la più alta dell’eurozona e la terza nell’Unione. Lo riporta il sito Keep Talking Greece, facendo riferimento ai più recenti dati Eurostat. La Grecia è anche il Paese dove il rischio di…

Hanno ucciso Yendi, la magistrata che difendeva le donne dall’orrore

Hanno ammazzato anche lei, senza pietà, hanno ucciso la paladina delle donne in Messico. La magistrata che indagava sui femminicidi nello Stato messicano di Veracruz, nell’est del Paese. Aveva 35 anni Yendi Guadalupe Torres Castellanos massacrata a colpi d’arma da fuoco. Era una donna coraggiosa e forte, alla guida dell’ufficio…

L’UNIVERSITÀ DI FERRARA APRE GLI STABULARI AL SENATORE LELLO CIAMPOLILLO M5S SU RICHIESTA DI LEAL

Lunedì 27 novembre, dopo sei mesi di trattative con richieste di incontro, accesso agli stabulari e accesso di carico e scarico degli animali detenuti, il Rettore Giorgio Zauli ha ricevuto presso i suoi uffici il Senatore Lello Ciampolillo accompagnato dal legale rappresentante di LEAL Lega Antivivisezionista Avvocato David Zanforlini e…

Cop 12 Cms : SVILUPPO SOSTENIBILE PER FAUNA SELVATICA E PERSONE. IL LORO FUTURO È IL NOSTRO FUTURO

Sotto il patrocinio dell’Environment Programma delle Nazioni Unite si è svolta a Manila la dodicesima edizione della Conservation of migratory species of wild animals (Cop12 Cms), inerente la conservazione delle specie migratici, la conservazione della vita selvatica e degli habitat su scala globale. Il tema principale affrontato e discusso in…

Gli indios Pataxós che in Brasile lottano per non scomparire

C’è una riserva di 54.100 ettari di foresta vergine detinata al gruppo etnico. Ma il 96% del territorio è stato venduto Nel sud dello stato di Bahia, in Brasile, c’è una riserva di 54.100 ettari di foresta vergine destinata al gruppo etnico degli indios Pataxós, uno dei 167 che sopravvive…

Egitto: strage in una moschea del Sinai, 235 morti e 109 ferit

Fonte: Ansa Strage in Egitto in una moschea nel nord del Sinai. L’attacco è stato condotto piazzando una bomba all’interno del luogo di culto e sparando sui fedeli che fuggivano dopo l’esplosione. L’ultimo bilancio è di 235 morti e 109 feriti fino ad ora. Gli attentatori sarebbero giunti sul posto su…