Category Archives: Primo Piano

C’è bambino e bambino? Cronache di ordinario razzismo a Roma. Di Serena Chiodo (*)

ROMA – «A me una frase del genere preoccupa. E mi preoccupa ancora di più che a dirla sia un uomo che di lavoro fa il vigilante, che ha un’arma al fianco. E che dovrebbe preoccuparsi della sicurezza di tutti». A parlare è Rita. Abita a Roma, ed è un’insegnante….

Fino al cuore della Rivolta. Artisti per la Resistenza dal 29 luglio a Fosdinovo

FOSDINOVO – Anche questa estate è tempo di una nuova edizione del festival Fino al cuore della rivolta, ormai giunto alla sua dodicesima edizione. Dal 29 luglio al 2 agosto, un cartellone ricco di spettacoli e grandi nomi del panorama artistico nazionale per un evento apprezzato e consolidato che attira…

Grande successo per il festival dell’Alta Felicità No Tav. Alberto Perino: mi ha emozionato il sorriso della gente

Si è chiuso il Festival “Alta Felicità”, ideato dal movimento No Tav insieme all’attore Elio Germano, con il patrocinio del Comune di Venaus e il grande lavoro di numerosi volontari. Migliaia di persone sono accorse da tutta Italia ma anche da Francia e Inghilterra, per la tre giorni di concerti, dibattiti,…

Volti invisibili: ultimi giorni per vedere, a Imola, la video installazione ideata da Francesco Francaviglia

IMOLA – Ultimi giorni – fino al 31 luglio – per visitare la video installazione fotografica «Volti invisibili» di Francesco Francaviglia a Imola presso la Rocca Sforzesca . Il progetto Volti Invisibili, ideato e curato da Francesco Francaviglia, promosso dalla Rete Women, con un progetto sonoro a cura di Carlo Gargano…

Gli oligarchi fanno shopping di media: come si uccide la libertà di informazione

Oligarchi è un nome nato in Russia, ma Reporters sans frontières (RSF) l’ha scelto per designare quei magnati che comprano o edificano imperi mediatici per metterli al servizio dei loro interessi economici o politici. «Il fenomeno è mondiale – dicono a RSF – la tendenza è alla concentrazione  in gruppi…

Il virus turco ci guarda

Libertà di stampa. I giornalisti non possono restare muti. “La Turchia è diventata la più grande prigione a cielo aperto ai confini dell’Europa…”, parole scritte dal giornalista Can Dundar che rischia l’ergastolo per aver scritto sugli ambigui rapporti tra Erdogan e l’Isis. articolo di Beppe Giulietti (Presidente Federazione della stampa)…

Turchia: chiuse almeno 24 tv e radio

ISTANBUL – Sono almeno 24 le radio e televisioni turche chiuse a seguito del provvedimento emanato ieri dal Consiglio supremo per la radio e la televisione (Rtuk), che ha revocato le licenze ai media ritenuti vicini a Fethullah Gulen, accusato da Ankara di essere dietro il fallito golpe. Per le…

19 luglio 1992, 24 anni dalla morte di Paolo Borsellino. Di Claudia Bertanza

“Devo fare in fretta, perché ora tocca a me”.  Queste parole furono pronunciate da Paolo Borsellino dopo il 23 maggio del 1992, dopo la morte del collega e amico Giovanni Falcone. Borsellino lo sapeva: sulla lista nera di Cosa Nostra c’era anche lui. Nonostante lo sapesse, nonostante sentisse la morte…

“Era un giorno qualsiasi”: una testimonianza inedita sull’eccidio di Sant’Anna di Stazzema, intrecciando storia nazionale e familiare, memoria e attualità

La mattina del 12 agosto 1944, una scelta istintiva segna il destino di un ragazzo. In un giorno qualsiasi la storia nazionale, quella di una delle peggiori stragi nazifasciste, si intreccia con la storia familiare. Alberto ha 10 anni e si salva solo per caso dall’eccidio di Sant’Anna di Stazzema,…

Festival dell’Alta Felicità No Tav, a Venaus dal 22 al 24 luglio

VENAUS – Dal 22 al 24 luglio Venaus (Valle di Susa) ospiterà il Festival dell’Alta Felicità No Tav, tre giorni di musica, performances e dibattiti che si susseguiranno nelle diverse aree naturali raggiungibili a piedi attraverso sentieri, opportunamente indicati, tra i boschi, i fiumi e le montagne della Valle di Susa…