Category Archives: Politica

Libia: ma quale “difesa”?, i droni a Sigonella sono da attacco

Libia. MQ-1 Predator e MQ-9 Reaper sono armi letali da “first strike”. Droni killer a Sigonella per bombardare le postazioni Isis in Nord Africa. La notizia, ancora una volta, arriva dall’altra parte dell’oceano. The Wall Street Journal, citando una fonte ufficiale delle forze armate Usa, ha rivelato che da circa…

Salvatore Settis: Azione popolare, cittadini per il bene comune

Azione popolare è il pieno esercizio del diritto di cittadinanza, per imporre un’agenda politica centrata sul bene comune. Il suo manifesto esiste già: è la Costituzione. Che società ci aspetta sotto l’assolutismo dei mercati e il ricatto del debito pubblico? Quale ambiente, quale cultura, salute, educazione? Quale giustizia sociale? Serve un’altra…

Caccia: una pulce nell’orecchio

La legge obiettivo toscana, apripista per l’Italia, che consente lo sterminio di centinaia di migliaia di cinghiali, caprioli, daini e perfino dell’inverosimile numero di 4.000 cervi, è stata approvata dal volonteroso PD e suoi alleati Forza Italia e Fratelli d’Italia, con la “camuffata” astensione della Lega Nord e i voti…

La lotta con il leviatano. Percorsi di un ordine politico conservatore in Europa (1815-1965)

La difesa contro l’onnipotenza dello Stato, simboleggiata dal Leviathan di Thomas Hobbes, ha avuto un impatto importante sulla formazione politica della società europea. Una strategia “liberale” prevedeva uno statuto giuridico protettivo per i singoli cittadini. Una strategia “sociale” cercava di rafforzare il tessuto sociale come contrappeso al potere dello Stato….

Migranti e ‘ndrangheta

Tu c’hai idea quanto ce guadagno sugli immigrati?», diceva al telefono intercettato nell’ambito dell’inchiesta mafia capitale Salvatore Buzzi, ras della Cooperativa 29 Giugno, con la sua collaboratrice Pierina Chiaravalli. Chiaravalli rispondeva che «Non c’ho idea». «Il traffico di droga rende di meno», spiegava Buzzi, che in un’altra conversazione intercettata dalla…

La vigilia di un’altra guerra contro la Libia a guida italiana. Di Alex Zanottelli

Siamo alla vigilia di un’altra guerra contro la Libia, “a guida italiana” questa volta. Sembra ormai assodato che le forze speciali SAS sono già in Libia, per preparare l’arrivo di mille soldati britannici. L’operazione complessiva, capitanata dall’Italia, dovrebbe coinvolgere seimila soldati statunitensi ed europei per bloccare i cinquemila soldati dell’Isis. Il…

Amministrative, incandidabile chi da intercettazioni risulta aver avuto contatti con la mafia

di Daniela Casciola, Il Sole 24 Ore (3 febbraio 2016) Corte di Cassazione – Sezione I civile – Sentenza 2 febbraio 2016 n. 1948. Non è candidabile alle elezioni regionali, provinciali e comunali il soggetto – già componente del consiglio comunale – che grazie a intercettazioni ambientali risulti aver avuto…

Roma: la polizia “promuove” CasaPound. “La violenza? Colpa dei centri sociali”

ROMA – In un’informativa della direzione centrale alla magistratura il gruppo neofascista “tutela le fasce deboli, difende l’occupazione”. Gli scontri di cui l’associazione si rende protagonista sono da incolpare “all’antifascismo militante”. Articolo di Matteo Pucciarelli su Repubblica, 02/02/2016 In un’informativa della direzione centrale alla magistratura il gruppo neofascista “tutela le fasce…

M5S: Renzi e Pinotti mettono subito ben 15 milioni di euro per far posto alle nuove bombe atomiche americane

Articolo di Fabrizio Salvatori su Controlacrisi di sabato 30 gennaio 2016 ROMA – L’Italia spendera’ circa 15 milioni di euro di fondi pubblici per ristrutturare i bunker dove saranno ospitate delle bombe atomiche di proprieta’ americana, in barba al Trattato di non proliferazione nucleare (Tnp). La denuncia arriva dal Movimento…

Turchia: il drammatico appello dei giornalisti turchi perseguitati deve ottenere risposta

Che cosa aspetta Matteo Renzi a rispondere all’appello che giunge dai giornalisti perseguitati in Turchia? L’articolo di Lorenzo Cremonesi sul Corriere della Sera (29 gennaio 2016) “Che cosa aspetta Matteo Renzi a rispondere all’appello che giunge dai giornalisti perseguitati in Turchia? Siamo consapevoli che la ragion di Stato induce la…