Category Archives: Esteri

L’Uruguay vince contro il gigante del tabacco Philip Morris

Un articolo di Piero Basso.  La convenzione quadro per la lotta al tabagismo approvata dall’Organizzazione Mondiale della Sanità nel 2005 chiedeva a tutti i Paesi di impegnarsi per ridurre il consumo di tabacco, ossia il fumo e quindi le sigarette. Il tabacco, infatti, è una delle principali cause di mortalità…

Brasile: le Olimpiadi giochi di potere ed esclusione

Sulle Olimpiadi iniziate il 5 agosto a Rio de Janeiro pesano molte incertezze. Da un lato, la confusa situazione politica del Brasile, che in pratica ha vissuto un colpo di stato di fatto, con il nuovo presidente Michel Temer desideroso di sfruttare al meglio la vetrina internazionale. Dall’altro la popolazione…

Il parlamento rimanga aperto e si discuta della concessione delle basi aeree per la Libia

di Pippo Civati e Giulio Marcon, Il Manifesto, 4 agosto 2016 Per quanto ci riguarda la posizione per noi è chiara ed è quella espressa dalla Rete Disarmo: no ad interventi militari e no alla concessione delle basi militari italiane per i raid. Ieri la ministra della difesa Roberta Pinotti…

Il virus turco ci guarda

Libertà di stampa. I giornalisti non possono restare muti. “La Turchia è diventata la più grande prigione a cielo aperto ai confini dell’Europa…”, parole scritte dal giornalista Can Dundar che rischia l’ergastolo per aver scritto sugli ambigui rapporti tra Erdogan e l’Isis. articolo di Beppe Giulietti (Presidente Federazione della stampa)…

Turchia: chiuse almeno 24 tv e radio

ISTANBUL – Sono almeno 24 le radio e televisioni turche chiuse a seguito del provvedimento emanato ieri dal Consiglio supremo per la radio e la televisione (Rtuk), che ha revocato le licenze ai media ritenuti vicini a Fethullah Gulen, accusato da Ankara di essere dietro il fallito golpe. Per le…

Turchia: forse non tutto è come ci viene raccontato. Di Vittorio Agnoletto

Ieri sera mentre seguivo in tv il tentato golpe in Turchia, una mia amica turca che vive tra l’Italia e Istanbul mi diceva, mentre ancora tutte le televisioni parlavano della disfatta di Erdogan; ” Vedrai che il golpe fallirà. I militari avversari di Erdogan sono stati spinti ad uscire allo…

La prima estate di pace a Sarajevo

Trent’anni fa Sarajevo viveva la prima estate di pace dopo un assedio che sembrava infinito. Il più lungo della storia bellica moderna. Più dell’assedio di Leningrado. Gli accordi di Dayton del novembre ’95 avevano messo fine alla guerra. Articolo di Antonio Armano su Treccani.it La più grande carneficina europea dopo…

Liberato Erol Onderoglu, rappresentante di Reporters sans frontières in Turchia

“E’ con grande gioia e profonda emozione che oggi abbiamo appreso la notizia della liberazione di Erol Onderoglu e Sebnem Korur Fincanci (mentre siamo in attesa di saperne di più sulle sorti d’Ahmet Nesin)”, si legge nel comunicato odierno di Reporters sans frontièrs. Erol Onderoglu, rappresentante di Reporter sans frontières in Turchia…

Anche i cinesi contro Yulin, il festival della carne di cane

CINA – Il 64% degli abitanti vorrebbe la chiusura del festival di Yulin. Non solo: il 69,5% non ha mai mangiato carne di cane. Anche se quest’anno si terrà una nuova edizione, la maggior parte dei cinesi vorrebbe che il festival della carne di cane di Yulin finisse perché “minaccia la…

Erol Önderoglu, rappresentante di Reporters sans frontières in Turchia, arrestato ad Istanbul

Riceviamo e pubblichiamo da Reporters sans frontières: “Cari amici, cari membri, cari militanti, vi scriviamo perchè la situazione è urgente e richiede tutto il nostro impegno. Il rappresentante di Reporter senza frontiere in Turchia dal 1996, Erol Onderoglu, è da ieri detenuto in custodia cautelare da un tribunale di Istanbul, con…