Category Archives: Esteri

Sudafrica: ultimatum al presidente Zuma, 48 ore per dimettersi

Il Comitato esecutivo nazionale (Nec) del Congresso Nazionale Africano (Anc),  il partito di governo in Sudafrica, presenterà una mozione di sfiducia se il presidente Jacob Zuma non si dimetterà entro 48 ore: lo scrive il Daily Maverick, citando fonti interne al partito di governo sudafricano. Il Nec ha deciso che…

Vietnam: 14 anni di prigione a un blogger ambientalista per le proteste contro un disastro chimico

Nell’aprile 2016, in Vietnam un incidente in una fabbrica della taiwanese Formosa Ha Tinh Steel Company provocò uno sversamento di sostanze chimiche nel Mar Cinese Meridionale, lungo 200 km della costa centro-settentrionale del Vietnam si spiaggiarono circa 70 tonnellate di pesci morti. Intere colonie di uccelli marini furono decimate e i…

Kenya: ucciso ‘cacciatore’ di trafficanti di avorio

Uno dei principali investigatori al mondo nel commercio illegale d’avorio è stato ucciso in Kenya. Lo rende noto la Bbc. Esmond Bradley Martin, americano di 75 anni, è stato trovato dalla moglie con una coltellata al collo nella sua casa a Nairobi, ieri. La polizia sospetta che si sia trattato…

Claudio Santamaria, Gillian Anderson e Wagner Moura per i popoli incontattati

Gli attori Claudio Santamaria, Gillian Anderson e Wagner Moura lanciano oggi una campagna internazionale per le tribù incontattate, i popoli più vulnerabili del pianeta. Appassionati sostenitori di Survival International, il movimento mondiale per i diritti dei popoli indigeni, le tre celebrità sono protagoniste di un emozionante video-appello che punta a proteggere le tribù…

Messico: assassinata Guadalupe Campanur, la difensora dei boschi del Cherán

Fonte: Greenreport.it In Messico è stata assassinata l’ambientalista Guadalupe Campanur e il Consejo de Jóvenes de Cherán esige che questo ennesimo omicidio non venga minimizzato né “normalizzato” e in un comunicato scrive che « La comunità indigena di Cherán, simbolo della difensa comunale dell’ambiente in Messico, ha perso una delle…

Così veleni e immondizia soffocano il Libano (e il mondo)

Fonte: theglobalist.it Le foto impressionanti del New York Times delle spiagge invase dai rifiuti di Zouk Mosbeh, a pochi chilometri da Beirut, hanno risollevato un problema nazionale che da sempre affligge il Libano, ossia lo smaltimento dei rifiuti del paese. Una tempesta invernale ha trasformato infatti la spiaggia in un…

Cina: affonda petroliera iraniana con 136mila tonnellate di greggio

Dopo giorni alla deriva e in fiamme la petroliera iraniana Sanch, che il 6 gennaio si è scontrata con il mercantile Cf Crystal a 160 miglia da Shanghai è affondata. Recuperati solo 3 corpi dei 32 membri d’equipaggio della nave controllata dalla Bright Shipping, società di Hong Kong, per conto…

Germania: cattedrale neoromanica abbattuta per fare posto a una miniera di carbone

In Germania nonostante le forti proteste, l’8 gennaio le ruspe hanno abbatto la cattedrale neoromanica, ex chiesa cattolica di San Lamberto a Immerath, nella regione della Renania. Anche gli ambientalisti di Greenpeace hanno provato in tutti i modo a fermare la distruzione, hanno scalato la facciata della basilica appendendo uno striscione con scritto…

Grecia: i lavoratori costretti a restituire la tredicesima

Continuare a parlare della Grecia è più che mai cruciale, dopo che abbiamo letto post come questo e come questo. Ora dal blog Keep Talking Greece arriva un’altra testimonianza raggelante sulle condizioni dei lavoratori in questo paese, dove, per citare l’antropologo Panagiotis Grigoriou, è in corso un processo “che renderà i lavoratori greci schiavi dei padroni rimasti”….

Così li aiutiamo a casa loro: Eni a processo per gli sversamenti di petrolio in Nigeria

Il processo inizierà ad aprile, dopo otto anni. Ad accusare il gigante italiano la comunità Ikebiri del delta del Niger, con il supporto della Ong Friends of the earth. (Fonte: The Globalist.it) Il Delta del Niger Il 5 aprile del 2010 partì un’accusa contro la Eni e la sua controllata…