Category Archives: cinema

Con kubrick. Storia di un’amicizia e di un capolavoro

Nel gennaio del 1999, mentre stava terminando il montaggio di Eyes Wide Shut, Stanley Kubrick telefonò a Michael Herr, con cui aveva sceneggiato Full Metal Jacket, e disse che sarebbe stato felice di fare una lunga intervista con lui in occasione dell’uscita del film. Si erano conosciuti nel 1980 e per anni…

Gianni Amelio, Francesco Munzi. L’ora di regia.

Nell’autunno del 1997, un ventottenne Francesco Munzi è da poco allievo del corso di regia al Centro Sperimentale di Cinematografia. Perplesso sulla propria scelta, sui metodi di insegnamento e sulla propria vocazione, incontra sulla sua strada, tra i docenti, un insegnante di regia, Gianni Amelio, che in quel mo­mento ha…

L’«Otello» senz’acca. Orson Welles nel Fondo Oberdan Troiani

In inglese s’intitola Othello. In italiano è senz’acca, Otello: di tutte le edizioni della pellicola, la versione targata Scalera è la più antica e la più estesa, forse la più bella. Eppure dopo l’uscita in sala, nell’autunno 1951, venne clamorosamente dimenticata. Il film italiano di Orson Welles riemerge dagli archivi…

18° River to River Florence Indian Film Festival

Dal 6 all’11 dicembre al cinema La Compagnia di Firenze e in vari spazi della città. Tra i temi, i sentimenti al giorno d’oggi tra tabù sociali ed emancipazione femminile, l’aspirazione al successo dei giovani fino alla battaglia per l’istruzione elementare Il River to River Florence Indian Film Festival diventa…

Taxi driver. Storia di un capolavoro

Taxi Driver, il capolavoro di Martin Scorsese, è uno dei film che hanno rivoluzionato la storia del cinema. Il personaggio di Travis Bickle (Robert De Niro nel ruolo che lanciò la sua carriera), il veterano del Vietnam che diventa tassista newyorkese, riassumeva in sé il malessere di un’America ancora traumatizzata…

LA CONQUISTA DELL’IMPERO E LE LEGGI RAZZIALI

Sarà Inconscio italiano, film documentario diretto da Luca Guadagnino e scritto da Giuppy d’Aura, ad aprire la rassegna LA CONQUISTA DELL’IMPERO E LE LEGGI RAZZIALI che la Fondazione Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio e Democratico e Istituto Luce Cinecittà, in collaborazione con l’Università di Roma Tor Vergata, CSC- Cineteca Nazionale e…

David Lynch. Perdersi é meraviglioso. Interviste sul cinema

David Lynch (1946) è uno dei massimi cineasti statunitensi degli ultimi decenni, vincitore di due Palme d’Oro a Cannes, due César e un Leone d’Oro alla carriera. Con film come Eraserhead e Inland Empire, passando per The Elephant Man, Velluto blu, Twin Peaks e Mulholland Drive, Lynch ha affermato negli anni un proprio personalissimo stile fatto di ambiguità, mistero, perversione, di situazioni vissute…

Esce Diari di Cineclub n. 67 | Dicembre. E’ online e gratuito

XXIV premio Domenico Meccoli “ScriverediCinema” Magazine online di cinema 2015 Online il numero 67 | Dicembre 2018 di Diari di Cineclub (scaricalo gratis – free download) Clicca qui: Diari di Cineclub n. 67 – Dicembre 2018 periodico indipendente di cultura e informazione cinematografica (sulla quarta di copertina l’elenco delle oltre 100…

Sognando il futuro. Da 2001: Odissea nello Spazio a Inception

Da sempre il cinema è stato lo strumento attraverso cui la società ha messo in scena se stessa, ha analizzato le problematiche, le pauree le speranze che l’attraversano. Già nel Novecento e ancora di più nella nostra postmoderna contemporaneità, la grande problematica che riguarda la società è il nostro rapporto…

L’Alieno nel Cinema di Fantascienza. 

L’Alieno nel Cinema di Fantascienza.  THE THING FROM ANOTHER WORLD. La Cosa da un Altro Mondo  Recensione di Daniele Bruni  La Cosa da un Altro Mondo (The Thing from Another World) è un film del 1951 diretto da Christian Nyby e prodotto da Howard Hawks. Il film è basato sul racconto di John W. Campbell, Who Goes…