Campagna internazionale per salvare i levrieri greyhound dal massacro nel cinodromo cinese

levrieroDal 26 maggio al 2 giugno si terrà una campagna internazionale, organizzata dalle principali associazioni antiracing nel mondo (Caged NW, Greyt Exploitations, GREY2K Usa WorldWide, ARAN, Anima Macau, tra cui Pet levrieri) per richiamare l’attenzione sull’esportazione di levrieri greyhound dall’Irlanda al cinodromo di Macao in Cina, il cinodromo più letale al mondo, da cui nessun cane esce vivo.

L’obiettivo è ottenere che il governo irlandese vieti questo traffico e punisca quelli che continuassero comunque a portarlo avanti e che le compagnie aeree si rifiutino di trasportare i greyhound in questo luogo di morte.

La compagnia aerea Qatar Airways ha già raccolto questo appello e ha dichiarato che non trasporterà greyhound a Macao.

Rivolgiamo un appello a tutti gli italiani affinché siano al nostro fianco in questa bat –
taglia di civiltà.

L’aiuto di ciascuno di voi è importante! Può veramente contribuire a fare la differenza.

Come aiutare?

  • partecipando alla manifestazione del 28 maggio a Cesate (Milano) e alle manifestazioni del 2 giugno (Torino, Genova, Como, Pisa, Ferrara, Treviso e Napoli);
  • aderendo alle altre importanti iniziative, a partire dalla petizione indirizzata all’ambasciatore irlandese (clicca qui per firmare la petizione).
  • diffondendo questo messaggio

Tutti i dettagli su come partecipare alle varie iniziative si trovano anche sul sito di Pet Levrieri (clicca qui) ed è attiva una pagina facebook (clicca qui).

pet levrieri