Attenti al Gufo: Roberto Brivio a Cantù per la Stagione evento di Mangiamusica

Attenti al Gufo: a “Mangiamusica – La Stagione evento” arriva Roberto Brivio

Giovedì 15 novembre imperdibile cena al Garibaldi di Cantù con uno dei padri del cabaret italiano, accompagnato dall’attrice e cantante Grazia Maria Raimondi e dal fisarmonicista Sergio Ferrari

CANTÙ (Como) – Il terzo appuntamento di “Mangiamusica – La Stagione evento”(spin off della storica rassegna Mangia come scrivi diretta dal giornalista Gianluigi Negri) avrà come protagonista uno dei padri del cabaret italiano. Un maestro e un creativo assoluto: Roberto Brivio, fondatore dei mitici Gufi insieme a Nanni Svampa, Lino Patruno e Gianni Magni.

ATTENTI AL GUFO
La cena “Attenti al Gufo di giovedì 15 novembre si terrà al Ristorante Il Garibaldi di Cantù (inizio alle 20.30, info e prenotazioni:  031 704915) con Roberto Brivio che racconterà al pubblico, tra musica e battute, la sua formidabile carriera. Cinquantanove anni di palcoscenico: dall’epopea dei Gufi all’operetta, dalla rivisitazione dei classici alla loro parodia, dai canti goliardici alle canzoni macabre. Con anche tanta radio, televisione e… dialetto milanese. Insieme a Brivio ci saranno la moglie Grazia Maria Raimondi (sua partner “esclusiva” da oltre 30 anni, con la quale forma un duo assoluto in operetta, cabaret e teatro leggero) e il fisarmonicista Sergio Ferrari.

IL MENU DEGLI CHEF ZAMBERNARDI E NEGRI
Come sempre, quattro saranno le portate d’autore del menu proposto dagli chef del Garibaldi Alda Zambernardi e Marco Negri durante la cena: tra queste, da segnalare le perle del Lago in doppio brodo di cappone come primo e il cotechino “Vaniglia” con crema di patate come secondo. Il tutto annaffiato da tre vini trentini Wallenburg (Lagrein, Teroldego e Metodo classico abbinato al dolce).

LA SERA SUCCESSIVA A PARMA E IL PROSSIMO MESE A CANTÙ
Il giorno dopovenerdì 16 novembre, alla Trattoria I Du Matt di Parma si terrà la cena di Mangia come scrivi Il segreto del faraone nero” con Marco Buticchi e l’arpista Carla They.
La Stagione evento di Mangiamusica si chiuderà invece il prossimo mese, giovedì 6 dicembre, al Garibaldi di Cantù, con la serata “Rock & Arte” con Ezio Guaitamacchi & Brunella Boschetti, Leonardo Follieri, Giulio Crotti.

La Stagione evento di Mangiamusica è nata, per volere del direttore artistico Gianluigi Negri, come evento extra di Mangiamusica – Note pop, cibo rock, rassegna giunta al terzo anno, che si chiuderà al Teatro Magnani di Fidenza sabato 10 novembre con Davide Van De Sfroos in “Künta e Kanta”.

Pregusta il menu di “Attenti al Gufo”
Roberto Brivio a Mangia come scrivi