Al via “Visioni 2017”, concorso di corti teatrali dedicato al poeta Vladímir Vladímirovič Majakóvskij: entro il 14 marzo

L’Associazione Culturale Archètipo e il Teatro Comunale di Antella (Firenze), con il sostegno del Comune di Bagno a Ripoli, istituiscono un concorso nazionale di corti teatrali, che si terrà presso lo stesso Teatro giovedì 27 aprile 2017.

Il bando si rivolge a singoli artisti o a gruppo professionisti o emergenti (purché maggiorenni) e a tutte le associazioni culturali, scuole di teatro e drammaturgia, compagnie e gruppi teatrali, musicali, di danza, di teatro-danza di qualsiasi livello, riconosciuti o non, presenti su tutto il territorio nazionale.

“Oggetto del concorso sono i corti teatrali – spiega la direzione artistica del Teatro -, performance teatrali dal vivo della durata massima di 10 minuti, di qualsiasi genere e tipologia espressiva o registro (comico, tragico, narrativo, documentaristico, ecc.), senza distinzioni purché in tema con il titolo del concorso “Conosco la forza delle parole”, da una poesia di Vladímir Vladímirovič Majakóvskij. Le parole tratte da una delle poesie del grande poeta russo vogliono essere un punto di partenza, uno spunto, un aggancio, un pretesto, una vena allegra o tragica, spregiudicata, grottesca, drammatica, indolente o comunque vogliate per il vostro corto teatrale”.

Scadenza: 14 marzo 2017. Il concorso è a cura di Valentina Berti e Simone Rovida.

Informazioni, bando e scheda di partecipazione: http://www.archetipoac.it/2017-majakovskij/.