Addio a Jerry Lewis, lutto nel mondo del cinema

A 91 anni ci lascia Jerry Lewis, uno dei più grandi show man del novecento. Si è spento per cause naturali, nella sua casa di Las Vegas, dove viveva con la seconda moglie, la ballerina Sandee Pitnick. Una carriera incredibile fatta di grandi successi e soddisfazioni, dall’incotrro con un’altro grande  Dean Martin, all’invenzione del Telethon fino alla candidatura a Nobel per la pace. E’ stato regista, attore, comico insuperabile dall’umorismo sprezzante, cinico e estremo. Una lunga vita, malgrado le tante tribolazione della salute negli anni: quattro by pass coronarici, il diabete, un cancro alla prostata asportato e una fibrosi polmonare. In passato aveva sofferto di una grave meningite e della rottura di una vertebra mentre eseguiva una delle sua esilaranti ma anche impressionanti cadute.