Previous
Next

Libero Grassi, 25 anni fa l’omicidio dell’imprenditore. Sul suo esempio di rifiuto alla mafia è cresciuta la generazione di Addio Pizzo

libero grassi 2

“Mio padre era troppo avanti nel tempo in molte cose. Quando ha fatto la sua denuncia pubblica e televisiva era sicuro di avere consenso e invece è stato lasciato solo. Non aveva certo manie di protagonismo come disse l’associazione industriali di Palermo. Quello che è cambiato, 25 anni dopo, è…

Fra un terremoto e l’altro: gli ottusi e i collusi

aquila

“Annunciati” o meno da scosse di bassa intensità o da sciami sismici, dei terremoti italiani colpisce sempre l’effetto antropico: abitanti e amministratori ugualmente sorpresi perché privi della memoria storica del loro stesso territorio. “Ma come, terremoti in pianura?” commentarono a caldo nel 2012 non pochi cittadini di Ferrara, città che…

Festival della Comunicazione, a Camogli dall’8 all’11 settembre

camogli 2

CAMOGLI – Dopo le prime due edizioni che lo hanno affermato come uno degli appuntamenti culturali più importanti e apprezzati in Italia, tornerà a Camogli da giovedì 8 a domenica 11 settembre il Festival della Comunicazione (www.festivalcomunicazione.it). La manifestazione, sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, è ideata e diretta da…

Al via “Alps”, Festival Internazionale di Cinema di Montagna in Valle Camonica

montagna

TEMU’ (BS) – Verrà inaugurata martedì 30 agosto alle 20,45 presso il Cinema Alpi di Temù (BS) in Valle Camonica la prima edizione di “ALPS – Festival Internazionale del cinema di montagna”, evento che durerà sino al 4 settembre. Organizzata dall’Associazione Montagna Italia, in collaborazione con il Comune di Temù,…

Il 23 agosto del 1927 venivano giustiziati con un processo farsa Sacco e Vanzetti

sacco vanzetti

Sacco di professione faceva l’operaio in una fabbrica di scarpe, Vanzetti, dopo aver girovagato gli Stati Uniti facendo i più svariati lavori era da poco diventato un pescivendolo, erano emigrati in cerca di fortuna negli Stati Uniti nel 1908. Anarchici e pacifisti (quando l’America entrò i guerra si rifugiarono in Messico…

Piombo quotidiano, un libro di Cristina Rosati

piombo

La vicenda degli espatriati italiani in Francia è stata raccontata di rado, fuori dalle cronache giornalistiche. Eppure è un capitolo doloroso, bruciante, della nostra storia recente, che ha coinvolto centinaia di giovani: uomini e donne che, nel clima infuocato degli anni Settanta, coinvolti a vario titolo nelle vicende degli anni…

Per i giornalisti l’accesso agli atti non è automatico

atti

Sentenza Consiglio di Stato, Sez. IV, 12 agosto 2016 n. 3631. Resta difficile il diritto di accesso agli atti per i giornalisti. di Guglielmo Saporito, Il Sole 24 Ore, 19 agosto 2016 Secondo la sentenza del Consiglio di Stato 12 agosto 2016, n. 3631, non basta al redattore di una…

Ostuni, il fascino della città bianca e la cavalcata di Sant’Oronzo. Di Raffaella Bragazzi

ostuni

Per me, come per la maggioranza degli italiani, agosto significa mare. Un’estate di otto anni fa scelsi, con la mia famiglia, di trascorrere una settimana di vacanza in una struttura che si trova sulla costa murgese della Puglia. Atterrati all’aeroporto di Brindisi impiegammo circa 30 minuti per raggiungere il villaggio turistico. Durante…

La danza dei giganti di Podu Dâmboviţei

2016 503

A Podu Dambovita, un villaggio situato nel comune Dâmbovicioara sulla Route 73, 29 km da Campulung e 185 km da Bucarest, si trova un complesso di misteriose statue disposte in circolo che danzano. Il viaggiatore ha sensazione di una danza di giganti in un’atmosfera surreale, immersi nel verde della Transilvania…

L’albergo di re Michele a Brashov

2016-08-17-PHOTO-00000001

A Brashov, l’antica città asburgica salvata miracolosamente dalle follie distruttive dell’architettura comunista è un luogo da favola. Il visitatore che arriva da Bucarest da Pitesti, arrabbiato oltre ogni limite dopo aver visto le orrende distruzione di città bellissime, si trova per la prima volta il luogo incantato, che ha letto…